Galantino lascia il M5S, on. D’Ambrosio: «La mia vicinanza a Vincenzo Amendolagine e agli attivisti biscegliesi»

È stato Giuseppe D’Ambrosio, parlamentare del Movimento 5 Stelle e spesso coinvolto nelle iniziative dei grillini biscegliesi, tra i primi a diffondere la notizia del passaggio di Davide Galantino al gruppo misto della Camera dei Deputati. Lo ha fatto con una nota sul suo profilo Facebook correlata da una foto che ritrare Galantino insieme all’ex sindaco Spina. Di seguito il testo della nota.

Lo vogliamo ricordare così.
Il Vice Presidente della Camera ha appena annunciato il passaggio nel gruppo misto del deputato Davide Galantino, biscegliese eletto nel MoVimento 5 Stelle.
Una bella foto con il suo amico ex Sindaco di Bisceglie Spina, l’uomo passato da destra al centro e dal centro a sinistra e poi chissà dove. L’uomo capace di prendere un intero consiglio comunale e spostarlo da destra a sinistra, in un colpo solo.
Saranno state proprio queste azioni ad ispirarlo? Chissà.

Certo fa male! Fa male perchè il nostro territorio perde un portavoce del M5S.
Fa male perchè un portavoce del M5S non passa nel gruppo misto, si dimette.
Fa male perché, da diverso tempo, avevo segnalato le anomalie di questo attivista poi diventato deputato ma in questo caso, i nostri antivirus, non hanno funzionato.

In questo momento la mia vicinanza va al nostro vero Portavoce del MoVimento 5 Stelle a Bisceglie, il consigliere comunale Vincenzo Amendolagine, ed a tutto il gruppo degli attivisti del MoVimento di Bisceglie che in questi anni hanno dovuto subire diverse situazioni problematiche, causate dallo stesso Galantino.

Ora però, ancor più forti di prima, possiamo riprendere a lavorare per Bisceglie nella convinzione che con la deputata Francesca Galizia e la senatrice Bruna Angela Piarulli, si possa seguire tutto il nostro territorio con l’attenzione che merita.
Sento di dovermi scusare con i cittadini Biscegliesi, ma credetemi quando vi dico che ho fatto ogni cosa possibile per evitare questo.
Rispetto a quanto accaduto, non posso far altro che riprendere a lavorare a testa bassa, magari ancor più di prima assieme a tutti gli altri portavoce pugliesi in Parlamento, al consigliere regionale Grazia Di Bari, al nostro consigliere comunale Vincenzo Amendolagine ed a tutti gli attivisti bisceglies

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Angarano: “La riconferma del Vicepresidente Pedone consente la prosecuzione della sinergia istituzionale”

“Congratulazioni a Pierpaolo Pedone riconfermato Vicepresidente della Provincia di Barletta Andria Trani dal Presidente Bernardo Lodispoto. Una nomina che premia l’ottimo lavoro svolto dal Vicepresidente nei due anni precedenti e che consente di proseguire la proficua collaborazione istituzionale tra l’ente provinciale e il Comune di Bisceglie. La sinergia ha visto la nostra Città destinataria di […]

Asili nido e scuole per l’infanzia, altre possibilità dal Pnrr: Fata interroga l’amministrazione

Vittorio Fata e Rossano Sasso hanno sottoscritto un’interrogazione consiliare urgente a risposta scritta e orale per conoscere le intenzioni dell’amministrazione comunale di Bisceglie riguardo l’avviso pubblico che il ministero dell’istruzione ha diffuso, a valere sul Piano nazionale di ripresa e resilienza, per la realizzazione di strutture da destinare ad asili nido e scuole di infanzia. […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: