On. Galantino: in arrivo nuove unità per il potenziamento delle Forze dell’Ordine nella Bat

“Si tratta sicuramente di un buon inizio quello che vede il potenziamento delle forze dell’ordine sul territorio della BAT anche se credo che si debba agire in maniera più concreta, magari in concerto con il Ministro della Giustizia. Fare in modo che le pene inflitte al criminale di turno siano certe ed esemplari”. Lo dichiara il deputato Biscegliese, Davide Galantino, il quale, con un’interrogazione parlamentare, chiedeva al Ministro degli Interni quali iniziative il Governo avrebbe intrapreso per potenziare gli organici delle forze dell’ordine e le relative dotazioni economico-finanziarie, al fine di salvaguardare la sicurezza dei cittadini della Bat ed in particolare biscegliesi.

“Il criminale di basso livello – continua Galantino – entra in carcere da pivello e ne esce da leader, per aver sparato a colui che in gergo malavitoso viene definito sbirro.

I veri detenuti oggi sono gli agenti di polizia penitenziaria e solo perché ricoprono questo ruolo vivono la loro vita tra coloro che quando escono dal carcere diventano più potenti e noi cittadini rischiamo di vedere uno spacciatore di marjuana che diventa un trafficante di cocaina controllando l’intero territorio di appartenenza.”

I fenomeni di  criminalità nella BAT sono ricorrenti. I cittadini hanno il diritto di vivere in sicurezza.

“Tuttavia – conclude Galantino – le unità in supplemento saranno d’ausilio per prevenire i crimini e far valere la legalità. Saranno infatti inviate 20 unità della Polizia di Stato, 15 dell’Arma dei Carabinierie 12 della Guardia di Finanza. Si può fare di più, ma è sicuramente un buon inizio. Ringrazio comunque sempre le nostre donne e i nostri uomini, veri angeli custodi, perché ogni giorno si impegnano per far sì che i cittadini, quelli onesti si sentano sempre al sicuro”.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

“Bisceglie Sportiva” dice no a questo modo di amministrare lo sport nella città

A pochi mesi dalla fine del mandato crea sconcerto in città e tra le Associazioni l’ennesimo cambio di Assessore allo Sport. Prima Sasso Vittoria, poi Loredana Acquaviva e con la defenestrazione di Maria Lorusso e la nomina di Italo Innocenti, sono cambiati ben 4 assessori allo sport in 5 anni! Come si può fare associazionismo […]

Amministrative, Angarano si ripropone alla città

Domenica 29 gennaio alle ore 11 al Politeama Italia, in via Montello 2, il Sindaco di Bisceglie Angelantonio Angarano presenterà la sua ricandidatura, che vedrà come primo step quello delle primarie di coalizione fissate il prossimo 12 marzo. La Cittadinanza è invitata a partecipare.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: