Spina: «Tagli allo sport e al commercio, “Garibaldi” chiuso: Angarano è Sindaco delle retrocessioni»

«Bisceglie ormai retrocessa anche nella cultura ! Fa un certo effetto vedere manifesti pubblicitari di iniziative teatrali che portano il nome del teatro Garibaldi, chiuso da tempo e destinato a rimanere chiuso per i prossimi anni per una scelta chiara di Angarano e co. I lavori procedono a rilento, ma si comprende bene che non sono esattamente tutti i lavori richiesti e previsti dal progetto esecutivo eseguito dalla mia amministrazione e approvato dai Vigili del Fuoco. Angarano oscilla, sbandato, con interventi spot e di piccolo cabotaggio che non servono a niente. Si promettono le sedie allo stadio ma se ne forniscono la metà di quelle necessarie; si promettono i lavori al Garibaldi ma si appalta solo una parte del progetto che non avrà mai il parere dei vigili del fuoco e che serve solo a “coprire” la scelta scellerata di chiudere il teatro pubblico per lasciare spazio ai contenitori culturali privati. Insomma, fino a quando Angarano resisterà a se stesso e ai danni che sta facendo alla città’, ci attende un futuro buio: la scelta di tagliare le attività commerciali con locali inferiori ai 100 metri quadri, di tagliare la cultura e di tagliare lo sport di livello farà scendere bisceglie nelle ultime posizioni tra i Comuni Pugliesi, dopo avere per anni primeggiato in tutti i settori. Insomma, Angarano rimarrà nella storia come il Sindaco delle retrocessioni non solo sportive».

Lo dichiara il consigliere comunale Francesco Spina.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Carmela Minuto deve lasciare il seggio a Michele Boccardi, la decisione del Senato

Anna Carmela Minuto, senatrice di Forza Italia, dovrà lasciare il seggio a Michele Boccardi, eletto sempre in FI nel 2018 e mai proclamato per un presunto errore della Corte di appello di Bari. Lo ha deciso l’aula del Senato bocciando un odg a firma Raffaele Fantetti (Misto). “Prendo atto della decisione della Giunta delle elezioni […]

Boccia: «Senza Pd non c’è centrosinistra»

“Senza Partito democratico non c’è centrosinistra e non ci sarebbe tutto quello che abbiamo costruito in questi anni. Il Pd da solo non può farcela” ma “tutti gli altri senza il Pd non costruiscono una coalizione. Quindi avanti”. Lo ha detto Francesco Boccia, responsabile degli Enti locali del Pd ed ex ministro da Bari dove […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: