Il dialetto biscegliese a teatro diventa una tesi di laurea

Esiste un “caso Bisceglie” per la stesura di testi in dialetto locale. Un caso riportato e analizzato persino in una tesi di laurea. A parlarne è il collega Luca De Ceglia su La Gazzetta del Mezzogiorno.

«Presso l’Università degli Studi di Torino il laureando Silvestro Di Pinto ha discusso: “Usi scrittori in un dialetto meridionale: il caso Bisceglie”, per il corso di laurea magistrale in scienze linguistiche», si legge su La Gazzetta.  Al centro della tesi, i copioni -più di una trentina ormai- che ogni anno l’autore Pino Tatoli produce per la Compagnia Dialettale Biscegliese, quelli di Andrà, Mimene e la Nonne per intendersi.

Un appuntamento teatrale che si rinnova ogni anno a ridosso delle feste natalizie e che sarà in scena a partire dal 29 novembre e con altre 4 date successive, per interpretare la nuova commedia intitolata “Andrà… ce vù tagghiò, pe re pezzòche te sia acchecchiò”.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Calici nel Borgo Antico, alla scoperta del centro storico con le piccole guide turistiche del Terzo Circolo

Per la quattordicesima edizione di Calici nel Borgo Antico, in programma dal 3 al 5 dicembre nel centro storico di Bisceglie, torneranno le “speciali” guide turistiche del Terzo Circolo Didattico “San Giovanni Bosco”. Nella serata di sabato 4 dicembre, a partire dalle ore 19 e fino alle ore 21, alcuni giovanissimi alunni accompagneranno turisti e cittadini interessati […]

La prima edizione de “I SoGNALIBRI” si conclude con la consegna degli attestati agli studenti partecipanti

Si è svolta ieri, lunedì 29 novembre, presso il Circolo Unione di Bisceglie, la cerimonia di consegna attestati per tutti gli studenti che hanno partecipato alla prima edizione del progetto “I SoGNALIBRI”, percorso di avvicinamento alla lettura e di incontro con le professioni culturali promosso dall’Associazione “Borgo Antico” e patrocinato dall’Università Luiss “Guido Carli” e […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: