Unione Calcio a Vieste per l’andata delle semifinali di Coppa Italia

Torna la Coppa Italia in casa Unione Calcio, attesa nel pomeriggio odierno di giovedì 14 novembre allo “Spina” di Vieste al cospetto della compagine biancazzurra per l’andata delle semifinali della competizione tricolore (fischio d’inizio ore 14.30).

Le due sfidanti si incroceranno nuovamente pochi giorni dopo la gara di campionato andata in scena al “Di Liddo”, conclusasi con il risultato di 2-2.

“Il pareggio subito al 45’ ci ha complicato i piani – spiega ai microfoni di Unione Group il tecnico azzurro Luigi Di Simone – ma nonostante questo nella ripresa abbiamo avuto occasioni importanti ed i ragazzi hanno reagito al colpo. Un aspetto non scontato, dato che a livello inconscio poteva scattare un meccanismo negativo per la ricerca affannosa della vittoria casalinga. Dobbiamo migliorare sugli aspetti che ci stanno limitando, imparando a condurre la gara con più attenzione e concentrazione soprattutto nella fase difensiva, mantenendo la consapevolezza di avere le potenzialità per far bene”.

La compagine garganica ha avuto accesso alle semifinali dopo aver eliminato San Marco agli ottavi e l’Orta Nova nella fase successiva. Sarà la prima volta che Unione Calcio e Vieste si incontreranno nella competizione tricolore, con gli azzurri arrivati al penultimo step del torneo dopo aver eliminato Vigor Trani e Barletta. “Arrivare in semifinale è un traguardo fortemente voluto dai ragazzi – continua Di Simone – ed assolutamente meritato da parte loro. Andremo a Vieste pronti a giocare in un campo ostico contro una squadra organizzata e composta da buone individualità ma forti di potercela giocare con chiunque, vendendo cara la pelle”.

Uno squalificato per parte nell’occasione, con l’Unione Calcio che dovrà fare a meno del centrocampista Leonardo Guerra, mentre tra le fila del Vieste non ci sarà Luca Pipoli.

La gara tra Vieste ed Unione Calcio sarà diretta da Francesco Mallardi della sezione di Bari, che sarà coadiuvato da Pasquale Garofalo e Domenico Giordano, entrambi provenienti dalla sezione di Molfetta.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Un pareggio salutare per il Don Uva contro Rinascita Rutiglianese

DON UVA – RINASCITA RUTIGLIANESE  2-2Marcatori: Uva (DU) al 43’ del pt, Dipierro (RR) al 6’ del st, Chiumarulo (RR) al 12’ del st, Pasculli (DU) al 33’ del st.DON UVA CALCIOTroilo, Valente, Pietrantuono (Padalino dal 27’ st e Sasso dal 38’ st), De Cillis, Angarano), Lops (Addario al 17’ st), Uva (Evangelista dal 44’ […]

Bisceglie femminile sconfitto nel derby contro il Bitonto

Quarto stop stagionale per il Bisceglie Femminile, sconfitto dalla Marbel Bitonto in occasione dell’ottava giornata del campionato di Serie A. Al Pala Pansini di Giovinazzo, domicilio della bitontine, gara subito pimpante con Giuliano che impegna Tardelli ad un intervento. Subito dopo Oselame chiude sul tentativo di Diana Santos. Bitonto avanti con Lucileia che sblocca su […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: