Bilancio, Camero: «Grosso errore in Consiglio Comunale, Bisceglie alla deriva»

Bilancio, Camero: «Grosso errore in Consiglio Comunale, Bisceglie alla deriva»

4 Febbraio 2020 0 Di ladiretta1993

Già Vice Segretario Generale del Comune di Bisceglie, nonchè esperto di diritto Amministrativo, Pompeo Camero è intervenuto sulla querelle Bilancio, soffermandosi sulle decisioni assunte dal Massimo Consesso cittadino nella seduta consliare di lunedì 3 febbraio:

«Affinché non si ritengano pretestuose le richieste delle minoranze consiliari, rammento che:
al Bilancio di Previsione del Comune per il 2019, a gestione finanziaria conclusa, vanno allegati per legge i seguenti documenti:
1) Bilancio pluriennale 2019, 2020, 2021;
2) Documento unico di programmazione (DUP);
3) Bilancio consuntivo dell’anno precedente nel nostro caso il 2018;
4) Deliberazioni con le quali vengono stabilite le aliquote di imposta e tariffe per le quali non è ipotizzabile la retroattività;
5) PEG (Piano Esecutivo di Gestione) 2019.
Orbene, lo schema del Bilancio di Previsione 2019 non può prescindere dal Bilancio Consuntivo 2018 che va quindi preventivamente approvato dal Consiglio Comunale.
NON ME NE VOGLIANO ANGARANO & Co., MA L’ERRORE RIMARCATO NELL’ULTIMO CONSIGLIO COMUNALE È A DIR POCO GROSSOLANO».