L’Associazione “Giovanni Paolo II” in udienza da Papa Francesco

L’Associazione “Giovanni Paolo II” in udienza da Papa Francesco

6 Febbraio 2020 0 Di ladiretta1993

In 700 da Papa Francesco, in pellegrinaggio per il centenario di Papa Wojtyla. L’associazione biscegliese, fondata dal professor Natalino Monopoli, insieme a studenti della provincia e numerosi fedeli, sarà a Roma il prossimo 12 febbraio per un momento di preghiera che si inserisce nel progetto “In cammino con Giovanni Paolo II”, che da oggi ha anche un inno ufficiale: “Ora parlami d’amore” del cantautore Paolo Mengoli.

Durante l’udienza generale con il Santo Padre sarà donata una casula realizzata dagli studenti dell’istituto Dell’Aquila di San Ferdinando e sarà benedetto il busto che ritrae il Papa, restaurato dall’artista Stefania Martino e donato all’istituto Iannuzzi Di Donna di Andria.

Seguirà una celebrazione eucaristica presieduta dal Cardinale Angelo Comastri, Vicario del Santo Padre,  Arciprete della Basilica di San Pietro, da sempre vicino all’associazione quale Presidente emerito. Concelebreranno il vicario zonale di Bisceglie, Mons. Francesco Lorusso; il rettore della concattedrale di Bisceglie e padre spirituale della associazione, don Giuseppe Abbasciá; Mons. Giovanni di Benedetto; don Pietro D’Alba, don Domenico Gramegna, don Nicola Napolitano.  L’animazione sarà curata dalla corale della Concattedrale di Bisceglie. Presenti anche i pellegrini di Loreto per il centenario della Madonna di Loreto.

Una raccolta di doni, a cui hanno collaborato Coldiretti di San Ferdinando, gli istituti scolastici Garibaldi-Leone e Staffa di Trinitapoli, e Giovanni XXIII di San Ferdinando, saranno consegnati al Cardinale per le famiglie bisognose.

Concluderà il pellegrinaggio il passaggio con preghiera sulla tomba di Giovanni Paolo II.

Annunci