Palo Telecom si spezza alla base, Guardie Ambientali lo mettono in sicurezza. Ma c’è ancora pericolo

Palo Telecom si spezza alla base, Guardie Ambientali lo mettono in sicurezza. Ma c’è ancora pericolo

6 Febbraio 2020 0 Di ladiretta1993
Il giorno 05.02.2020 in ottemperanza a quanto diramato dalla Protezione Civile Regionale con il bollettino meteo di criticità inerente alle forti scosse di vento sul nostro territorio, il su menzionato Nucleo ha attivato una nostra squadra al controllo dello stesso, mentre si operava abbiamo notato in zona Carrara Abate Tonio, un grosso palo della Telecom spezzato alla base mantenuto solo da un piccolo ramo di una pianta rampicante, tenendo conto che in prossimità del palo era presente un cavo dell’azienda elettrica( ENEL) esisteva il pericolo anche della rottura del cavo elettrico se il palo cedeva,  per questo motivo le nostre guardie hanno attivato telefonicamente sia hai Vigili del Fuoco (115) che il servizio emergenza della telecom numero verde, abbiamo comunicato il tutto alla Polizia Locale di Bisceglie di cui anche loro sollecitavano alle Autorità di intervenire, ma ci e stato riferito successivamente che viste le molteplici richieste d’intervento giunte, avrebbero al più presto inviato una squadra per l’emergenza, questo succedeva alle ore 17:30 del 05.02.2020, per questi motivi noi abbiamo messo in sicurezza il palo legandolo con una corda ad un cancello privato, ma ancor oggi 06.02.2020 ore 12:00 nessuno e intervenuto, si chiede a chi di dovere di intervenire quanto prima.
Il Primo Dirigente del Nucleo Guardia Ambientale
Com. Intr. Savino Casardi 
Annunci