Foibe, Galantino (FdI): «Nel ricordo dell’agente di polizia biscegliese Antonio Papagni»

«Le foibe sono una pagina di storia, una delle più buie del nostro Paese. Chi lo nega è ignorante. Ieri il presidente Mattarella si è finalmente espresso in merito, e lo ringraziamo per questo. Migliaia di nostri connazionali sono morti solo perché italiani, come il biscegliese Antonio Papagni, agente di Polizia della Questura di Trieste, colpevole di essere italiano. Domenica 16 alle 10 sarò a commemorarlo a Bisceglie».

«La storia e il ricordo meritano rispetto, e nessun orrore del genere dovrà mai più ripetersi». Lo dichiara il deputato biscegliese di Fratelli d’Italia, Davide Galantino.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

On-Line la Piattaforma Digitale del Sospiro di Bisceglie, è già boom di richieste

Nella giornata di oggi Il Sospiro di Bisceglie ha la sua versione digitale sul web in un portale dal sapore autentico e dal carattere deciso: fare rete e creare esperienza. Le coordinate per raggiungere il sito sono semplicemente http://www.sospirodibisceglie.it, un vero e proprio portale d’accesso al Dolce Simbolo di Bisceglie. Ideato per tutti e pensato […]

Giambattista Dell’Olio insignito Socio Benemerito da “Roma Intangibile”

Durante l’evento “Il valore della Prevenzione”, organizzato dal Sodalizio di “Roma Intangibile”, presieduto dal dott. Pasquale D’Addato, alla presenza di importanti personalità della cultura e della sanità tra cui anche quella del prof. Francesco Schittulli, è stato previsto un momento di premiazione per “Il Socio dell’Anno”, lo scorso 27 ottobre, in cui il Consigliere Giambattista […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: