Comunicazione e politica: appuntamento domenica 16 febbraio a Palazzo Tupputi

Il rapporto tra Comunicazione e Politica è al centro del secondo incontro di Common Ground, il percorso di formazione alla cittadinanza attiva ideato dall’Associazione 21, insieme a Cercasi un fine. Appuntamento nella Sala degli Specchi di Palazzo Tupputi, domenica 16 febbraio alle 17.00.

A guidare la riflessione il prof. Alejandro De Marzo, dottore di ricerca in “Teorie dell’Informazione e della Comunicazione” all’Università di Macerata e consulente esperto incaricato da istituzioni pubbliche e imprese.

Le parole della politica, le fake news, le strategie di fascinazione dell’elettorato sono alcuni dei temi al centro dell’incontro che – ricordano gli organizzatori – è come sempre aperto a tutti e pensato per essere terreno di confronto e di arricchimento.

Nei prossimi incontri di Common Ground focus sulle aspettative e dei progetti dei Giovani in un paese come il nostro (15 marzo con Damiano Maggio) e sull’Ambiente (19 aprile con Maria Panza).

Common Ground, percorso promosso dall’Associazione 21, ha ottenuto il patrocinio del Comune di Bisceglie ed è sostenuto da 16 enti e progetti attivi sul territorio: Lions, Rotary, Muvt, Amnesty, ANPI, Pax Christi, Caritas, Associazione Borgo Antico, Associazione “Don Pierino Arcieri, Servo per Amore”, EPASS Onlus, Pegaso, Uno tra noi, Bisceglie Illuminata, Zona Effe, MEIC, Polisofia.

Per info l’Associazione 21 ha messo a disposizione l’indirizzo info@21bisceglie.it e i propri canali social su Facebook e Instagram.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Concorso per tre unità di istruttore amministrativo-contabile: dalla Commissione esaminatrice si dimette l’esperta in lingue

Il 29 novembre scorso il Comune di Bisceglie ha provveduto alla sostituzione della componente aggiuntiva effettiva esperta in lingua inglese della Commissione esaminatrice del Concorso Pubblico per il reclutamento di tre unità di istruttore amministrativo/contabile. Si tratta di Mariangela Papagni, che ha fatto pervenire le sue dimissioni a mezzo pec al Comune per «ragioni strettamente […]

Camping “La Batteria”: il Comune ne affida la gestione per i prossimi 5 anni, circa 80mila euro di canone

Aggiudicata la gestione, per i prossimi cinque anni, per l’immobile di proprietà del Comune denominato Camping “La Batteria”. Alla gara avevano partecipato quattro ditte. L’ha spuntata l’O.E. RTI composta da Di Molfetta Pantaleo & C. (capogruppo) e La Pulita & Service S.c.a.r.l. (mandante) che ha offerto 15,900 euro di canone annuo. Il Comune fa sapere […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: