Scoperto senza assicurazione, insulta e minaccia un Vigile Urbano: denunciato

Scoperto senza assicurazione, insulta e minaccia un Vigile Urbano: denunciato

3 Marzo 2020 0 Di ladiretta1993

Fermato per un controllo della sua auto e dei documenti, sprovvisto della copertura assicurativa del veicolo, ha reagito riottosamente nei confronti degli agenti di Polizia Locale, proferendo nei loro confronti frasi offensive e minacce. Si è poi rimesso alla guida della sua autovettura e si è allontanato per sottrarsi al sequestro del veicolo, ignorando l’alt dei vigili. È accaduto nel pomeriggio di ieri, lunedì 2 marzo, a Bisceglie, durante controlli di polizia stradale effettuati in via San Martino dalla Polizia Locale con il supporto del dispositivo “Street Control”. A sostenere le “ragioni” dell’automobilista fermato è intervenuto anche un suo familiare che ha anch’egli arbitrariamente offeso gli agenti. Per i due scatta così la denuncia all’Autorità Giudiziaria per resistenza, minaccia e oltraggio a pubblico ufficiale. Al conducente, inoltre, è stata contestata la violazione al codice della strada.

Da alcune settimane la Polizia Locale sta effettuando questo tipo di controlli per accertare, con l’ausilio dello Street control e l’impiego di due pattuglie, la regolarità dei veicoli in transito. L’attività ha consentito di rilevare diverse violazioni per mancata copertura assicurativa e revisione dei veicoli, con conseguente sequestro di veicoli e ritiro di patenti non in corso di validità. In alcune circostanze si sono registrate anche sovrapposizioni delle violazioni, come il caso limite accertato la scorsa settimana di un conducente in possesso di patente scaduta da otto anni e alla guida di un veicolo sprovvisto di revisione e copertura assicurativa.

Annunci