Gonfiavano prezzi su igienizzanti e mascherine, GdF sequestra 30mila prodotti. Nei guai anche farmacie.

Gonfiavano prezzi su igienizzanti e mascherine, GdF sequestra 30mila prodotti. Nei guai anche farmacie.

10 Marzo 2020 0 Di ladiretta1993

Gli uomini della Guardia di Finanza hanno eseguito 30 perquisizioni e sequestrato 30mila prodotti tra mascherine protettive, gel e salviette per le mani. Coinvolti 22 comuni.

Le perquisizioni sono avvenute presso le sedi di alcune imprese della provincia di Bari, cui titolari sono risultati essere cittadini sia italiani che cinesi. L’accusa nei loro confronti è quella di aver effettuato manovre speculative, mentre la Procura di Bari che ha coordinato l’operazione sta valutando anche l’eventuale condotta fraudolenta e truffaldina operata dalle stesse aziende nella commercializzazione delle mascherine protettive e dei presidi medico-chirurgici disinfettanti approfittando dell’attuale contesto emergenziale di natura sanitaria.

Dietro segnalazioni, i finanzieri hanno riscontrato che anche alcune farmacie vendevano mascherine con prezzi maggiorati fino al 6000% rispetto all’ordine di acquisto del materiale.

Annunci