Anniversario morte Sergio Cosmai, Angarano:“Le sue idee ancora vive, trasmettiamole ai giovani”

Anniversario morte Sergio Cosmai, Angarano:“Le sue idee ancora vive, trasmettiamole ai giovani”

13 Marzo 2020 0 Di ladiretta1993

“Oggi è un’altra giornata molto intensa per fronteggiare l’emergenza Coronavirus ma sentivamo forte il bisogno di fermarci un attimo per onorare la memoria di Sergio Cosmai nel giorno del 35esimo anniversario della sua morte. Purtroppo quest’anno non abbiamo potuto organizzare nessuna manifestazione pubblica, ma è ugualmente forte, spontanea e sentita la volontà di ricordare il grande impegno civile di Sergio Cosmai, che non ha mai chinato il capo dinanzi a chi con violenza e prepotenza voleva sopraffare lo Stato. Il suo esempio deve restare per sempre una strada da seguire, la strada della legalità e della giustizia, del senso del dovere, dello spirito di servizio alle Istituzioni ma soprattutto a tutte le persone oneste. ‘Gli uomini passano, le idee restano.

Restano le loro tensioni morali e continueranno a camminare sulle gambe di altri uomini’, diceva Giovanni Falcone. Le idee di Sergio sono ancora vive, impegniamoci a trasmetterle ai nostri giovani affinché siano a loro volta sentinelle vigili di legalità e giustizia, avamposto contro la mafia”.

Lo dichiara il Sindaco di Bisceglie, Angelantonio Angarano, che questa mattina si fermato per una riflessione simbolica davanti alla magnolia in piazza Vittorio Emanuele II dedicata alla memoria di Sergio Cosmai.

Annunci