Coronavirus: in Puglia meno del 50% positivi e’ ricoverato

Coronavirus: in Puglia meno del 50% positivi e’ ricoverato

20 Marzo 2020 0 Di ladiretta1993

Sono 31 le persone contagiate dal Coronavirus ricoverate nelle terapie intensive pugliesi, e 173 quelle assistite nei reparti di Malattie infettive e Pneumologia. Il dato e’ stato comunicato ieri sera dal presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano.

Nel complesso i casi di Covid-19 in Puglia sono 478, quindi significa che poco meno del 50% dei pazienti necessita’ di un ricovero. Anche in Puglia si conferma, quindi, il dato epidemiologico: la task force regionale, infatti, ha costruito il piano ospedaliero per affrontare l’emergenza Coronavirus ipotizzando uno scenario che vede la meta’ dei contagiati bisognosi di assistenza ospedaliera, con un 10-15% costretto a ricorrere alla terapia intensiva.

La rete ospedaliera pugliese e’ stata smontata e rimontata in pochi giorni per essere pronta ad assistere gli oltre mille pazienti che si stima saranno contagiati dal virus, e che avranno bisogno di un ricovero (su duemila ammalati complessivi ipotizzati). Sono nove gli ospedali Covid-19, sei sono pubblici, due privati e uno ecclesiastico, per un totale di 306 posti letto nelle terapie intensive. Sino ad oggi l’aumento dei contagi e’ stato costante, senza picchi eccessivi, un dato ritenuto “positivo” dagli epidemiologi. (ansa).

Annunci