Boccia, lavoro per proseguire la rivoluzione pugliese

“Io sto lavorando con tutti gli altri, con Michele Emiliano, con Antonio Decaro, con il segretario Lacarra, con tutto il Partito Democratico per costruire un’idea di Puglia che sia in linea con la rivoluzione che c’è stata”. Così il ministro per le Autonomie e gli Affari regionali, Francesco Boccia, questa mattina ad Andria, rispondendo ai cronisti che gli chiedevano di una possibile alleanza alle Regionali pugliesi tra PD e M5S, così come auspicato anche dal governatore uscente e candidato, Michele Emiliano.

“Voi avete vissuto la rivoluzione pugliese in questi anni – ha proseguito – sapete cos’era la Puglia 15 anni fa e cosa è diventata la Puglia oggi. Non c’è bisogno che ce lo diciamo tra di noi, ce lo dicono i tanti italiani e non italiani. Purtroppo, quest’anno, i turisti internazionali saranno pochi per la condizione in cui siamo. Però la Puglia sta dimostrando ancora una volta di essere un punto di riferimento. Quindi io direi – ha concluso – parliamo delle cose da fare, non delle alchimie”.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlat

Bisceglie, una città diventata come le buche sulle sue strade

Cos’altro deve succedere per far prendere consapevolezza alla città di quanto arrogante e superficiale sia l’atteggiamento di questa amministrazione?. La nomina del Capo di Gabinetto e le sue dimissioni, ancora una volta dimostrano che la politica cittadina portata avanti da improvvisati, che sono alla guida dell’Amministrazione della municipalità biscegliese, sono da censurare poiché tutti  presi dall’interesse […]

Coronavirus, Lopalco: Servono altri sacrifici per fermare il Covid

“Il momento epidemiologico che vive il nostro Paese in questo momento è di forte incertezza. Il famigerato indice Rt è superiore ad 1 praticamente in tutte le regioni. Questo significa che il virus nelle ultime settimane ha continuato a circolare almeno al ritmo delle precedenti e che la pausa natalizia non ne ha certamente frenato […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: