Universo Salute Bisceglie, ecco le modalità di accesso per le visite ai parenti

Facendo seguito al comunicato del 26/6 u.s., relativo alla riapertura delle nostre strutture alle visite dei familiari in zone esterne opportunamente attrezzate, si precisa quanto segue.

Le visite presso la nostra sede di Bisceglie sono consentite con due modalità:

1)     ALL’INTERNO DELLA STRUTTURA DI DEGENZA

Solo in casi eccezionali, autorizzati dalla Direzione Sanitaria, su proposta del Medico di Reparto che compilerà il modulo predisposto. Se la visita è autorizzata, il parente dovrà essere sottoposto a screening e firmare la Dichiarazione di responsabilità, per accedere alla visita.

2)     ALL’ESTERNO IN ZONE PREDISPOSTE

Sono consentite ad UNA SOLA PERSONA PER DEGENTE (con Screening e Dichiarazione di responsabilità). Eventuali accompagnatori non potranno accedere alla struttura. Il Servizio di sorveglianza vigilerà su questo aspetto della regolamentazione.

Dette visite sono esclusivamente all’esterno. Mai all’interno, per cui condizioni meteo avverse non consentiranno la visita, pure programmata.

Alle ore 19, orario previsto inderogabilmente per il termine della fascia oraria delle visite, il servizio di Sorveglianza garantirà il DEFLUSSO all’esterno dei parenti.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlat

Covid, a rischio chiusura tutte le società dilettantistiche pugliesi

Lo sport dilettantistico pugliese è quasi al collasso e decine di società sono a rischio fallimento per colpa della pandemia Covid e l’interruzione di attività e campionati. A lanciare l’allarme oggi sono stati presidenti della Federazione Nuoto Puglia, Nicola Pantaleo, e della Lega Calcio dilettantistica e giovanile Vito Tisci, ascoltati in II commissione consiliare pugliese. […]

Anche Bisceglie collabora a controllo C02 nelle scuole per ridurre rischio

Dodici scuole di Taranto, Lecce, Brindisi, Bari, Molfetta, Bisceglie e Foggia, sono coinvolte nel progetto “Misuriamo la CO2 a scuola” della Società Italiana Medicina Ambientale (SIMA). “Fondamentale per l’avvio dell’iniziativa – si evidenzia – la collaborazione con le amministrazioni comunali di Taranto, Bari, Bisceglie e Foggia e con le dirigenze scolastiche dei plessi coinvolti”. Obiettivo […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: