Regionali: centrosinistra Puglia, 14 liste a sostegno di Emiliano

Saranno 14 le liste a sostegno del candidato del centrosinistra alla presidenza della Regione Puglia Michele Emiliano. Lo ha annunciato lo stesso governatore uscente poco fa a Bari. L’obiettivo è “tenere unita questa regione”, ha spiegato. “Non possiamo tornare indietro a 15 anni fa”, ha proseguito Emiliano. “Quello che accomuna queste liste è la Costituzione della Repubblica italiana – ha aggiunto  – e poi il principio di democrazia, tolleranza, rispetto per le diversità e per il Creato”.

Partito Democratico, PUGLIA solidale verde, Emiliano sindaco di Puglia, Con, Partito del sud, Sud indipendente, Democrazia Cristiana, Partito animalista, Sinistra alternativa, Senso civico-un nuovo ulivo, Italia In Comune, Popolari con Emiliano, Pensionati e invalidi, I Liberali. Queste le liste i cui rappresentanti hanno avuto un paio di minuti ciascuno per presentare il proprio contributo al programma. “Gli elettori ci devono eleggere non per quello che abbiamo fatto – ha sottolineato Emiliano – ma per quello che noi pensiamo di fare in futuro”.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlat

Fratelli d’Italia Bisceglie: l’ateo Consigliere comunale Ruggieri dà del pedofilo a Wojtyla e nessuno condanna le sue dichiarazioni?

In questo clima di inconsueto torpore politico locale condizionato dall’emergenza sanitaria che stiamo attraversando – pur se in realtà per l’attuale amministrazione comunale il torpore costituisce il leitmotiv fin dal suo insediamento – è balzata agli occhi, di recente, l’ennesima caduta di stile del consigliere di maggioranza Ruggieri. Avremmo preferito commentare, per contestarlo, il suo […]

Lavoro autonomo, Ricchiuti (FdI): pandemia sia occasione per riforma burocratica e fiscale

“La pandemia deve essere l’occasione per modificare completamente il lavoro autonomo dal punto di vista “burocratico” e fiscale.  Occorre un sistema di ammortizzatori sociali unico per dipendenti e autonomi che elimini le discriminazioni tra lavoratori. Questa emergenza ha allargato il solco che in termini di diritti esisteva ed esiste in Italia, tra lavoratori dipendenti ed […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: