Regionali Puglia, Cesa (Udc): contribuiremo a vittoria Fitto

“Saremo presenti coerentemente con il nostro percorso politico, nella coalizione del centrodestra con lo Scudo crociato, una lista di candidati moderati, cattolici e democratici che contribuiranno alla vittoria di Fitto presidente”. Lo ha detto Lorenzo Cesa, segretario nazionale dell’Udc incontrando a Bari, il candidato presidente della Regione del centrodestra, Raffaele Fitto a cui ha ribadito il sostegno alla sua candidatura.

“Con Raffaele abbiamo discusso anche delle problematiche regionali e di come la Puglia ha bisogno di più attenzione alle politiche per la famiglia e per le persone fragili”, ha aggiunto Cesa che seguirà “in prima persona le elezioni regionali pugliesi” assumendo “direttamente la responsabilità del partito in questa particolare fase politica”. “Ringrazio l’amico Lorenzo per aver scelto di sostenere la mia candidatura. La presenza dell’Udc nella coalizione di centrodestra – ha dichiarato Fitto – testimonia che la coalizione a Roma come in Puglia non è un partito unico, ma sa fare sintesi intorno a proposte e idee. Abbiamo parlato a lungo dei problemi della Puglia e di come i moderati cattolici intendono contribuire al programma, ma anche di numerose ipotesi di candidature autorevoli. So che Cesa seguirà da vicino la campagna elettorale pugliese per questo lo ringrazio ulteriormente”.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlat

Amendolagine (M5S): «Invece di pensare alla nascita di Gesù Bambino preoccupatevi del problema dei tamponi»

«Dopo aver provveduto ad anticipare la nascita del Bambin Gesù di un paio di ore, ora programmiamo l’anticipo della resurrezione di qualche giorno, così per Pasqua avremmo risolto questo grande dilemma! E intanto c’è ancora chi da giorni attende il tampone, chi, essendo positivo, non è stato ancora contattato per segnalare i contatti stretti, chi […]

Covid: Iss, la Puglia tra le 10 regioni ancora a rischio alto

Malgrado il rallentamento dell’epidemia 10 Regioni sono ancora “classificate a rischio Alto di una trasmissione di SARS-CoV-2”. E’ quanto rileva la bozza del report settimanale di monitoraggio di ministero della Salute e Iss. Si tratta di Abruzzo, Campania, Emilia-Romagna, Fvg, Lombardia, Bolzano, Puglia, Sardegna e Toscana, cui si aggiunge la Calabria, giudicata “non valutabile” e […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: