Coronavirus: in Puglia 52 nuovi casi, 20 in provincia di Bari

Il presidente della Regione Puglia, sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito Montanaro, informa che oggiin Puglia, sono stati registrati 3.226 test per l’infezione da Covid-19 coronavirus e sono stati registrati 52 casi positivi: 20 in provincia di Bari, 6 nella provincia BAT, 3 in provincia di Brindisi, 15 in provincia di Foggia, 3 in provincia di Lecce, 5 in provincia di Taranto. Non sono stati registrati decessi. Dall’inizio dell’emergenza sono stati effettuati 297.585 test. 4.028 sono i pazienti guariti. 684 sono i casi attualmente positivi. Il totale dei casi positivi Covid in Puglia e’ di 5.268, cosi’ suddivisi: 1.765 nella Provincia di Bari; 429 nella Provincia di Bat; 705 nella Provincia di Brindisi; 1.352 nella Provincia di Foggia; 667 nella Provincia di Lecce; 309 nella Provincia di Taranto; 38 attribuiti a residenti fuori regione (1 caso e’ stato eliminato dal database); 3 provincia di residenza non nota.

“Il bollettino epidemiologico registra oggi 20 casi di positivita’ al SARS-COV- 2 in provincia di Bari, di cui 10 sono contatti stretti di soggetti già individuati dal nostro Dipartimento di prevenzione, 2 rientri dalla Sardegna, e altri 3 casi sui quali sono state attivate le procedure standard di sorveglianza e di tracciamento. Il resto dei positivi fa riferimento a soggetti sintomatici presi in carico dai pronto soccorso delle strutture ospedaliere ASL. Per 10 casi è stato necessario il ricovero in ospedale” spiega il DG della Asl Bari, Antonio Sanguedolce. “In data odierna, in provincia di Foggia, si registrano 15 nuovi casi di persone positive al Covid19. Si tratta di 2 cittadini stranieri presenti sul territorio provinciale; 9 contatti stretti di casi già individuati e tracciati dal Servizio di Igiene aziendale; 1 rientro dalla Spagna; 1 rientro dalla Sardegna; 2 persone individuate durante le attività di screening. Continuano, intanto, le attività di indagine epidemiologica e di sorveglianza attiva delle persone in quarantena” afferma il Dg Asl Foggia, Vito Piazzolla.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Addio a Carlo Di Liddo, fu assessore comunale

Scompare Carlo Di Liddo ex commerciante e assessore comunale con incarico alla Nettezza Urbana, alla Pubblica Sicurezza e al Commercio negli anni ’90. Politicamente fu nella Giunta a guida dell’ex Sindaco Franco Contò, e militante nella Democrazia Cristiana. Lascia la moglie Angela Maria di Molfetta e tre figli Rossella,Piero e Tiziana. I funerali si svolgeranno […]

Pretendono soldi per restituire auto rubata a Bisceglie, arrestate due persone di Andria

Due uomini di Andria, entrambi con vari precedenti penali, sono stati arrestati dai carabinieri del comando provinciale di Barletta Andria Trani con l’accusa di estorsione, per aver preteso soldi per restituire un’auto rubata a maggio del 2020 ad un anziano di Bisceglie. Per l’estorsione, con la cosiddetta modalità del cavallo di ritorno, era già stato […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: