Autonomia: Ministro Boccia, in riforma c’e’ sussidarietà

Autonomia: Ministro Boccia, in riforma c’e’ sussidarietà

3 Settembre 2020 0 Di ladiretta1993

“Posso garantire che nella riforma quadro dell’autonomia differenziata, che come ricorda sempre il presidente della Repubblica rafforza l’unita’ nazionale, c’e’ sussidiarietà e c’e’ il finanziamento integrale dei Lep. La classe politica che per vent’anni non ha garantito livelli essenziali di prestazioni ha la responsabilità di aver acuito quelle disuguaglianze”.

Lo ha detto il ministro per gli Affari regionali, Francesco Boccia, parlando con i giornalisti a Bari, a margine degli Stati generali della Cgil Puglia. “Il divario – ha aggiunto – è sotto gli occhi di tutti. Questo contributo della Cgil sulla Puglia e in generale sul Paese è un contributo molto importante che si inserisce nel lavoro che il Governo ha fatto a Villa Pamphilij e che e’ già dentro le schede che il ministro Amendola (ministro per gli Affari, ndr) ha raccolto. Ridurre le disuguaglianze e’ la priorità assoluta questo e’ l’impegno di tutto il governo. Io, il ministro Provenzano, il ministro Amendola lavoriamo intensamente su questo obiettivo, ognuno attraverso e con gli strumenti che ha a disposizione”.