Emiliano ai lavoratori dell’Opera Don Uva: “La Regione rivedrà le tariffe”

Il Governatore della Puglia Michele Emiliano, in visita ieri mattina alle strutture del Gruppo Telesforo a Foggia, ha annunciato ai lavoratori del “Don Uva” l’impegno della Regione “a rivedere le tariffe in modo da consentire a Universo Salute di aggiornare gli accordi contrattuali necessari”.

Parole del governatore, supportato dall’assessore al Bilancio Raffaele Piemontese, che in un’intervista rilasciata ad Alfredo Nolasco, ha confermato: “Dopo l’applicazione del rinnovo contrattuale a livello nazionale, siamo nelle condizioni di trovare un’intesa -sempre nell’ambito del tetto previsto per il Don Uva- che garantisca a tutti i lavoratori l’applicazione del contratto Aiop – Case di Cura e non ad una parte del contratto Aiop – Rsa”.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlat

Fratelli d’Italia Bisceglie: l’ateo Consigliere comunale Ruggieri dà del pedofilo a Wojtyla e nessuno condanna le sue dichiarazioni?

In questo clima di inconsueto torpore politico locale condizionato dall’emergenza sanitaria che stiamo attraversando – pur se in realtà per l’attuale amministrazione comunale il torpore costituisce il leitmotiv fin dal suo insediamento – è balzata agli occhi, di recente, l’ennesima caduta di stile del consigliere di maggioranza Ruggieri. Avremmo preferito commentare, per contestarlo, il suo […]

Lavoro autonomo, Ricchiuti (FdI): pandemia sia occasione per riforma burocratica e fiscale

“La pandemia deve essere l’occasione per modificare completamente il lavoro autonomo dal punto di vista “burocratico” e fiscale.  Occorre un sistema di ammortizzatori sociali unico per dipendenti e autonomi che elimini le discriminazioni tra lavoratori. Questa emergenza ha allargato il solco che in termini di diritti esisteva ed esiste in Italia, tra lavoratori dipendenti ed […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: