Rifiuti abbandonati nell’agro: botta e risposta tra Assessore Naglieri e Sasso (Pro Natura)

Di seguito pubblichiamo la replica del presidente di Pro Natura Bisceglie/Trani all’Assessore Naglieri che ha richiesto con un post su facebook la georeferenziazione dei siti di abbandono dei rifiuti sul territorio biscegliese. Da più di un mese, infatti, sulla pagina social dell’Associazione vengono pubblicate le immagini del monitoraggio dell’agro, con particolare attenzione agli elettrodomestici, ai pneumatici e all’amianto per un totale di oltre 70 siti individuati dai volontari ambientalisti.

Nella risposta il dott. Mauro Sasso ricorda di aver inviato due anni fa all’amministrazione Angarano una lettera che affrontava il problema delle discariche, senza però ricevere alcun riscontro e che quindi le polemiche all’indirizzo di Pro Natura non hanno ragione di esistere nel momento in cui non c’è stata collaborazione sul tema del ciclo dei rifiuti. Ricordiamo ai lettori che Ogni post sui rifiuti ha l’hashtag #mapparifiuti2020 Ecco il testo integrale del post.

«Gentilissimo Assessore  Gianni Naglieri,

stiamo completando la mappatura dei punti di abbandono dei rifiuti che avremo cura di pubblicare quando sarà completa. Come avrà constatato, stiamo condividendo sulla nostra pagina i rilievi fotografici per informare i cittadini della situazione e renderli consapevoli, senza “procurare allarme”.

Per fugare ogni dubbio sulla presunta natura “politica” dei post, che Lei ha evocato in altre occasioni, Le ricordo che sin dal 2004 ho interessato della problematica le Amministrazioni che si sono succedute ed ho sempre ricevuto riscontri. Ora prendo atto che dopo 52 post un autorevole esponente come Lei della Giunta Angarano ci chiede che gli vengano forniti i dati del nostro monitoraggio, ma mi consenta di osservare che 2 anni fa noi offrimmo la nostra collaborazione (con lettera protocollata) in risposta ad un incontro pubblico sul tema dei rifiuti, convocato dall’Assessore Consiglio. Da allora abbiamo perso le tracce di questa lettera, ma non per questo ci siamo offesi, anzi abbiamo continuato a tessere la tela del dialogo. Oggi, onde evitare che qualche simpatico post ci accusi di sparare “bufale”, abbiamo deciso di pubblicare le foto che testimoniano, incontestabilmente, la presenza di rifiuti speciali e RSU abbandonati nell’agro. Le anticipo un dato, per consentirLe di cominciare a pensare come organizzare una pulizia: ci sono oltre 70 siti, dieci dei quali interessati da roghi, nonché centinaia di sacchetti buttati dappertutto. Non può immaginare il personale ribrezzo nel fotografare questi scempi e le foto, purtroppo, non rappresentano appieno la situazione che ho osservato.

I 200 km percorsi in lungo ed in largo nell’agro biscegliese dai soci e volontari di Pro Natura per scattare le foto mi rendono orgoglioso di presiedere questo Gruppo, che mi onoro di rappresentare e con cui condivido ogni decisione. Ma non si crucci se abbiamo idee distoniche, noi cerchiamo di fare il nostro meglio per perseguire la mission ambientalista dell’associazione».

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlat

Settimana contro la violenza sulle donne, tre eventi in videoconferenza per riflettere e sensibilizzare

Sensibilizzare e informare sul tema del contrasto alla violenza sulle donne ma anche promuovere l’educazione delle differenze e sostenere la lotta al pregiudizio e allo stereotipo legato ai generi. Sono gli obiettivi di “Prospettive di genere”, una rassegna di eventi in videoconferenza organizzati dal Comune di Bisceglie e dalla Commissione Pari Opportunità del Comune di […]

Da oggi in Puglia medici base possono prescrivere ossigeno

Nei casi di indisponibilità di bombole di ossigeno nelle farmacie, in Puglia sarà possibile attingere direttamente dalle ditte fornitrici aggiudicatarie. La Regione Puglia, per cercare di individuare una soluzione alla grave carenza di bombole di ossigeno per la cura dei pazienti a domicilio, denunciata in un documento inviato dai farmacisti al presidente Michele Emiliano, ha […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: