Progetto per l’Orto Schinosa: alcune precisazioni dell’Associazione Oratoriani

Leggiamo le dichiarazioni del consigliere comunale Giuseppe Ruggieri circa il
progetto relativo all’Orto Schinosa e finalmente apprendiamo che un progetto c’è e probabilmente la sua esistenza sarebbe rimasta riservata a pochi intimi se non avessimo evidenziato il problema con il nostro comunicato.

Il cui scopo, stia più che tranquillo il Ruggieri, non era quello di “colpire senza motivo l’Amministrazione Comunale”, ma di capire semplicemente che fine avesse fatto il progetto presentato da un gruppo di associazioni cittadine circa il recupero di un sito che fa parte della storia paesaggistica della nostra città.
Il progetto elaborato dalle associazioni, all’interno delle quali vige, per ciascuna, il principio di “prima inter pares” , fu inviato all’Amministrazione con preghiera di
essere coinvolte nella elaborazione di un progetto che tenesse conto dell’habitat
naturalistico dell’Orto Schinosa e diventasse luogo di aggregazione per iniziative didattiche e culturali.
Giacchè a distanza di mesi nessuno si era peritato di dare il benché minimo
riscontro, abbiamo provocatoriamente riportato all’attenzione il problema al fine di conoscere lo stato dell’arte e da Ruggieri apprendiamo che un progetto c’è e
riprende in alcuni punti le proposte avanzate dalle associazioni. La qual cosa ci fa ovviamente piacere.
Questa è la storia.
Dire però che l’Associazione Oratoriani Bisceglie sia stata fuorviata dall’Associazione Pro Natura è affermazione del tutto gratuita che respingiamo al mittente.
Nel nostro gruppo non ci sono “naturalisti per caso” ma persone che quanto alla
conoscenza della natura e alla sua difesa si sono professionalmente preparate con studi e lauree appropriati e ci sono persone che con il loro impegno politico e amministrativo hanno sempre dimostrato amore per la città e dedizione profonda a migliorarne il livello storico, politico ed economico nonché la qualità della vita.
Farci passare per un gruppo di sprovveduti non è corretto perché non risponde alla verità dei fatti. Ci sembrava doveroso rimarcarlo con buona pace del Ruggieri.Col che, per quel che ci riguarda, riteniamo chiuso l’argomento. Resta intatta la
nostra disponibilità alla collaborazione che ci auguriamo fermamente possa vederci pienamente coinvolti.

ASSOCIAZIONE ORATORIANI BISCEGLIE

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Mercato domenicale di febbraio in piazza Vittorio Emanuele II

Ripartono gli appuntamenti con il mercato domenicale in città come stabilito nel Documento Strategico del Commercio approvato nel Consiglio Comunale del 30.09.2019 che ha accreditato per dodici anni settanta posteggi ogni prima domenica del mese ad altrettanti operatori. L’appuntamento è in piazza Vittorio Emanuele II dalle 8 alle 14 domani 5 febbraio. “Un’occasione per quanti […]

Allerta meteo arancione per forte vento dalle ore 12 del 4 febbraio per le successive 24-36 ore

La Sezione Protezione Civile della Regione Puglia ha diramato lo stato di allerta meteo arancione sul settore della Puglia centrale Adriatica, in cui è compresa Bisceglie, dalle ore 12 del 4 febbraio 2023 per le successive 24-36 ore. La causa dell’avviso è l’imperversare di venti tendenti a forti dai quadranti settentrionali con rinforzi di burrasca […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: