Scuola “Sergio Cosmai”, piantati alberi di ulivo. Sindaco: «Proseguono i lavori nelle altre scuole biscegliesi»

Il Sindaco di Bisceglie, Angelantonio Angarano, ha annunciato che «proseguono i lavori nelle nostre scuole sia in funzione dell’emergenza Covid sia per migliorare, abbellire e rendere più confortevoli i nostri istituti scolastici. Questo serve a garantire maggiore distanziamento e sicurezza ai nostri studenti insieme ad ambienti più accoglienti e infrastrutture migliori».

Quindi, ha precisato che «giungono così via via al termine interventi in tutti gli edifici scolastici comunali per creare nuovi spazi e separare percorsi di entrata e uscita per evitare assembramenti, dotare gli istituti scolastici di connessione ad internet stabili, riqualificare i bagni, migliorare le aule, interventi di efficientamento energetico e impermeabilizzazione».
Alla “Sergio Cosmai” di via Carrara Reddito, come era stato richiesto anche da tanti genitori, sono stati realizzati i vialetti esterni per consentire un più immediato accesso alle aule evitando il passaggio dall’ingresso principale e riducendo il rischio di assembramenti, anche all’uscita da scuola. «E per abbellire gli spazi esterni -ha concluso il Sindaco- abbiamo piantato sei magnifici alberi di ulivo, espressione del nostro paesaggio e della nostra agricoltura». 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Nuovi ospedali, Amati: “Un combattimento. Andria e Nord barese attendono finanziamenti promessi per partire”

“Sui nuovi ospedali è sempre un combattimento. Quelli di Andria e del Nord barese non possono partire, l’uno per i lavori e l’altro per la progettazione, a causa della mancata erogazione dei finanziamenti già disponibili ma non ancora erogati. Quello di Maglie-Melpignano, invece, ha un ritardo nella consegna della progettazione di almeno un mese rispetto […]

PNRR, il Comune ottiene 855mila euro per nuove mense scolastiche

Il Comune di Bisceglie ha ottenuto un finanziamento PNRR di 855.000 euro per la realizzazione di nuove mense scolastiche alla scuola “Arc. Prof. Caputi”, in via XXV Aprile, e all’istituto scolastico in via Martiri di via Fani. Nello specifico, il nuovo immobile destinato a refettorio della scuola “Caputi”, dimensionato per un numero di 60 alunni […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: