On. Galantino (FdI): «Caserme verdi: in Puglia tre caserme saranno riammodernate»

«Ho partecipato alla presentazione del Progetto “Caserme Verdi” alla presenza del Capo di Stato Maggiore dell’Esercito, Generale di Corpo d’Armata Salvatore Farina. Un progetto rivoluzionario, di vero cambiamento all’avanguardia per la Difesa.

Il progetto nasce due anni fa quando l’Esercito ha deciso che i piccoli interventi non erano più sufficienti al ripristino delle vecchie Caserme e per questo occorreva una visione più ampia. Oggi ci sono ben 28 strutture interessate di cui 3 in Puglia. Con il gruppo di Fratelli d’Italia abbiamo fortemente sostenuto il programma tanto da aver chiesto più volte di creare un fondo apposito ma soprattutto a non limitarlo alle 28 caserme interessate e all’Esercito ma a tutte le Forze Armate.

Verranno investiti 1,5 miliardi di euro per rinnovare in venti anni il patrimonio immobiliare, realizzare basi militari di nuova generazione, moltiplicare le interazioni tra caserme e territori locali. Le caserme “Briscese” a Bari, “Floriani” a Torre Veneri, in provincia di Lecce e “Sernia-Pedone” a Foggia saranno riammodernate, rese funzionali ed efficienti anche dal punto di vista energetico e aperte ai cittadini che potranno godere di alcuni servizi.» Lo dichiara l’On. Davide Galantino, deputato di Fratelli d’Italia.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

“Bisceglie d’Amare”: è necessario scegliere un’alternativa ad Angarano

«Potremmo definire “molto acceso” il dibattito politico che si è venuto a creare negli ultimi giorni. Avremmo preferito che venissero dedicate più energie alla gestione della crisi sanitaria ed economica. Riteniamo di poter ben rappresentare questo modus operandi da noi auspicato, pur non facendo parte degli organi amministrativi: le numerose proposte, sempre documentate e realizzabili, […]

Il bilancio di previsione arriva in Consiglio comunale, da lunedì 26 aprile inizia la discussione

Il presidente del consiglio comunale Gianni Casella ha convocato la massima assise cittadina per i giorni 26 e 28 aprile alle ore 15 in modalità videoconferenza. All’ordine del giorno 5 punti. Tra questi “Esame ed approvazione bilancio di previsione finanziario per il triennio 2021-2023 e relativi allegati”. La seduta si aprirà con la comunicazione degli […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: