Pugliesi a Milano: tre biscegliesi illustri al format “The Next Puglia”

Giovedì 7 Gennaio 2021, a partire dalle ore 18:30, l’Associazione Pugliesi a Milano, presieduta da Nicola Tattoli, insieme all’Associazione L’isola che non c’è, daranno seguito al format “The Next Puglia”. Si tratta di un dibattito autorevole iniziato lo scorso 22 dicembre che prosegue sulla tematica del Recovery Fund come opportunità per realizzare il progetto della linea ferroviaria ad alta velocità sulla dorsale Adriatica, molto frequentata da studenti e professionisti fuori sede.

 

Il focus tematico, attuale e sfidante, mette a confronto esponenti delle Istituzioni e rappresentanti del mondo manageriale e vedrà la gradita partecipazione di ospiti illustri quali il biscegliese Francesco Boccia – Ministro per gli Affari regionali e le Autonomie; Stefano Bronzini – Magnifico Rettore Università di Bari;  Maurizio Gentile – Manager;  Angelo Maria Perrino – Direttore di Affaritaliani.it; Ferruccio Resta – Magnifico Rettore Politecnico di Milano;  Monsignor Giovanni Ricchiuti – Arcivescovo di Altamura;  Franco Tatò – Manager;  Nicola Zaccheo – Presidente Autorità di regolazione Trasporti.

 

L’associazione Pugliesi a Milano conferma le proprie radici sul territorio lombardo e mette ancora una volta in pratica la propria capacità relazionale tra figure professionali, realtà imprenditoriali ed istituzioni. Da anni, l’Associazione si fa portavoce delle opportunità da cogliere per le nuove generazioni che riflettono, però, l’esigenza di partire dalla terra di nascita verso la conquista di una realizzazione professionale e di una indipendenza economica. A ciò si aggiunge la concreta necessità di molti imprenditori di dover ricercare figure professionali indispensabili e di infrastrutture adeguate per agevolare e rendere più competitivo il proprio business. Per tale motivo, il meeting propone, insieme alla persona di Franco Giuliano e in sinergia con la Associazione L’isola che non c’è, tale confronto rivolto a uno scambio di prospettive verso la costruzione di buoni modelli risolutivi sul territorio nazionale.

 

«Il tema delle opportunità si designa quale fil rouge dell’intero incontro con la prospettiva di cogliere le criticità come elementi di opportunità per creare relazione, far luce e portare a termine tematiche note ormai da tempo. L’evento on-line sarà introdotto da Nicola Tattoli, presidente dell’Associazione Pugliesi a Milano, sarà condotto da Fabio Mollica direttore della rivista Amazing Puglia e sarà condotto e moderato da Franco Giuliano – fondatore e attuale Presidente della Associazione L’isola che non c’è», fa sapere la Vice Presidente dell’Associazione Pugliesi a Milano, Natalia Olivieri.

 

L’evento si terrà sulla pagina ufficiale Facebook e YouTube Pugliesi a Milano, in diretta anche su Antenna Sud 85 e affaritaliani.it, in partnership associazione L’Isola che non c’è, FILASC (Federazione Impresa, Lavoro, Ambiente, Sicurezza, Comunicazione). Per info: info@pugliesiamilano.it.

Francesco Sinigaglia

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Allarme Ordine Commercialisti: le famiglie italiane diventano sempre più povere

«Le famiglie italiane diventano sempre più povere, mentre la pressione fiscale su di loro continua a salire. Il risultato è una costante diminuzione della spesa corrente, peraltro drenata sempre più dalle grandi piattaforme online, con riflessi negativi per il comparto del commercio che finisce stritolato da una congiuntura negativa che la pandemia ha solo amplificato». […]

Tribunale dei Diritti del Malato: “Ufficio Invalidi a Bisceglie chiuso da più di un mese. Si intervenga”

Con una nota inviata a Direttore generale Asl Bat, al presidente della regione Puglia, al presidente commissione regionale sanita, al sindaco di Bisceglie, il Tribunale dei Diritti del Malato ha segnalato l’interruzione delservizio da parte dell’ufficio invalidi presso l’ospedale di Bisceglie dal giorno 15 Giugno. Di seguito il testo della nota. Con la presente, si […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: