Aumento Tari 2021, Spina: «Condivido presa posizione Confcommercio pro commercianti. Avevo messo in guardia a settembre»

«Giusta la presa di posizione dei commercianti biscegliesi: per il 2021 Angarano e C. hanno programmato un preoccupanti aumento  del gettito Tari di circa 1 milione e 200 mila euro (con i conguagli Tari 2020) e nessuno sgravio per gli esercenti.

Il 17 settembre dell’anno scorso feci presente ai responsabili di Confcommercio di Bisceglie, che avevano dichiarato di apprezzare le misure tari e tributarie del Comune di Bisceglie, che al contrario vi erano stati aumenti e si erano registrate le assenze di incentivi e di sgravi Tari da parte dell’Amministrazione Angarano. Finalmente, oggi apprezziamo la presa di posizione di Confcommercio contro la programmazione in materia tributaria di questa amministrazione, che nel bilancio 2020-2022 non ha previsto per il 2021 alcuna misura in favore dei commercianti e, anzi, ha previsto per il 2021 l’aumento di un milione di euro di Tari al netto dei conguagli Tari per il 2020, che verranno portare all’attenzione della città nei prossimi giorni».

Lo scrive il consigliere comunale Francesco Spina sui suoi profili social.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlat

«Più siamo uniti, più siamo forti», Emiliano fa entrare in Giunta il M5S

E’ stata ufficializzata la nomina di Rosa Barone, consigliera del Movimento Cinque Stelle, come assessore regionale pugliese al Welfare, Politiche di benessere sociale e pari opportunità, programmazione sociale ed integrazione socio-sanitaria. L’allargamento della giunta presieduta dal governatore Michele Emiliano nasce per dar vita ad una “buona politica che parla di programmi, di persone, di scelte […]

Agevolare accesso Amministrazione di Sostegno, La Notte: “Proposta a tutela dei soggetti fragili”

Un fondo regionale per l’attività di sostegno a supporto della fragilità patologica ed economica, finalizzato ad agevolare il ricorso all’istituto dell’Amministrazione di Sostegno da parte del Giudice Tutelare per le persone prive di reddito e di beni immobili. La proposta di legge prodotta dalla Terza Commissione Consiliare e promossa dal gruppo dei “Popolari con Emiliano” […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: