Sindaco Angarano: cominciati i lavori per la rete internet a banda ultra-larga completamente in fibra ottica

Sono partiti i lavori per l’installazione da parte di Open Fiber di una rete internet a banda ultra-larga completamente in fibra ottica, un importante servizio a costo zero per il Comune che renderà possibile una connessione ad internet molto performante e veloce, fino a un Gigabit (1000 Megabit) al secondo e una latenza inferiore ai 5 millisecondi. La nuova infrastruttura telematica raggiungerà circa 16 mila unità immobiliari e comprende la copertura di 50 edifici della pubblica amministrazione tra cui scuole, uffici e altre sedi pubbliche.

Le operazioni sono cominciate da via Salvemini (fondo Noce) e riguarderanno gradatamente, nel giro di un paio di mesi, diverse vie cittadine, adottando gli opportuni accorgimenti al fine di garantire la fluidità e la sicurezza della circolazione veicolare e pedonale. I lavori saranno eseguiti in modo da limitare al massimo l’impatto ambientale degli interventi e i disagi per i cittadini, riutilizzando, ove possibile, infrastrutture di rete già esistenti. Dove saranno effettuati scavi (traccia di circa 10 centimetri) è previsto inizialmente l’uso di malta cementizia in via temporanea e successivamente, sempre a carico dell’azienda, il ripristino del manto bituminoso, previa scarifica. Laddove la pavimentazione è costituita da basole, si provvederà al ripristino della situazione originaria.

“I lavori consentiranno di dotare Bisceglie di una tecnologia all’avanguardia in tema di connessione ad internet, sempre più indispensabile nelle nostre vite”, ha sottolineato il Sindaco di Bisceglie, Angelantonio Angarano. “Basti pensare allo smart working, alla didattica a distanza, alla telemedicina, alla telematizzazione degli uffici pubblici e a tante applicazioni in cui la rete è strettamente indispensabile. Con la collaborazione dell’azienda che sta realizzando gli interventi, stiamo facendo in modo che i lavori possano essere quanto meno invasivi, cercando di creare meno disagi possibili. Continueremo a monitorare attentamente l’avanzamento dei lavori e dei ripristini. Chiediamo un po’ di pazienza a tutti i concittadini, tenendo presente che la nuova infrastruttura potenzierà notevolmente la rete internet cittadina e potrà essere utile a tutti”.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Vittime del terrorismo, Sindaco: «Deposto corone di alloro in via Aldo Moro e in via Martiri di via Fani»

«Il 9 maggio del 1978 fu uno dei giorni più bui della nostra Repubblica. Aldo Moro dopo 55 giorni di agonia fu ritrovato morto in via Caetani. Nello stesso giorno fu rinvenuto il cadavere del giornalista Peppino Impastato a Cinisi». Esordisce così il Sindaco Angarano, che questa mattina ha ricordato le vittime del terrorismo. «Oggi […]

Moro: Galantino (FdI), Battaglie contro terrorismo e criminalità organizzata devono unire, non dividere

Bisceglie, 9 Maggio. “Oggi insieme al Sindaco Angelantonio Angarano per ricordare i fatti di 43 anni quando le Brigate Rosse lasciarono il corpo dell’onorevole Aldo Moro crivellato di colpi in una Renault 4 rossa in via Caetani a Roma. La politica italiana veniva privata, di uno dei più grandi, straordinari personaggi culturali e politici della […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: