Aggiudicato l’appalto per la realizzazione di sistemi per la gestione delle acque pluviali

Il Comune di Bisceglie ha aggiudicato l’appalto per la realizzazione di sistemi per la gestione delle acque pluviali. Il progetto fu oggetto di un finanziamento regionale di 1.500.000 euro ottenuto dall’Amministrazione Angarano.

La progettazione è finalizzata al completamento della fognatura pluviale. L’intervento prevede la realizzazione di nuove condotte (in via Giovanni Bovio, via Antonio de Leone, Largo Caduti Corazzata Roma e via La Marina); la realizzazione di un impianto di trattamento delle acque di prima pioggia nei pressi del porto; l’installazione di serbatoi per l’accumulo di acque trattate destinate al riutilizzo; interventi ausiliari atti a migliorare il funzionamento della rete.

Le opere previste costituiscono una prima porzione di una previsione progettuale più ampia. Le griglie saranno caratterizzate da grip antisdrucciolo che evita l’ostruzione con il deposito di foglie, carta o altro materiale, nonché alveoli di forma e posizionamento radiale che non ostacolino il transito dei ciclisti.

“Si tratta di un’opera centrale per la nostra Città che consentirà di evitare allagamenti nella zona portuale in caso di piogge copiose e un’adeguata gestione delle acque meteoriche, in linea con le normative vigenti”, ha sottolineato il Sindaco di Bisceglie, Angelantonio Angarano. “Un intervento che migliorerà quindi la qualità della vita e la sicurezza di automobilisti e pedoni in caso di maltempo”.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Dal 2 agosto parte il nuovo servizio di trasporto pubblico locale: 3 linee più una dedicata alla movida

Tre linee urbane (rossa, verde e blu) attive tutti i giorni per coprire capillarmente il territorio; una linea (gialla) dedicata alla movida nelle serate dei weekend estivi per collegare i parcheggi della stazione, di conca dei monaci e dell’arena del mare; maggiori e più frequenti corse per un servizio più efficiente; impiego graduale di mezzi […]

Regionali Puglia: Consiglio di Stato boccia Tar su eletti Pd

Il Consiglio di Stato ha ribaltato la decisione del Tar Puglia confermando il meccanismo di scorrimento degli eletti del Partito democratico in Consiglio regionale così come stabilito inizialmente dall’Ufficio elettorale centrale. I giudici hanno infatti accolto l’appello dei consiglieri regionali Michele Mazzarano e Ruggiero Mennea, i quali avevano impugnato la decisione del Tar sulla base […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: