Covid, focolaio in Rsa di Canosa. In cinque ricoverati a Bisceglie

Sono complessivamente 18 le persone colpite dal coronavirus nella Rsaa fondazione “Oasi Minerva” di Canosa di Puglia (Bt). Si tratta di 14 degenti dei 30 ospitati nella struttura e quattro dei 25 operatori sanitari.

“Degli ospiti cinque hanno mostrato i sintomi dell’infezione e sono ricoverati nell’ospedale di Bisceglie, gli altri nove sono stati trasferiti in un’altra struttura”, spiega alla Dire don Felice Bacco, presidente della Fondazione. Il focolaio è stato scoperto sabato scorso quando “un’anziana aveva la febbre alta. Ci siamo subito allertati. Le abbiamo fatto un test rapido che ha dato esito positivo e contattato il servizio Igiene che è intervenuto facendo i tamponi molecolari a tappeto e scoprendo cosi’ i positivi”, aggiunge. Dopo il trasferimento dei positivi la Rsaa e’ stata sanificata “e la situazione e’ tranquilla”, sottolinea il sacerdote evidenziando di aver dato ai parenti dei contagiati “i numeri delle strutture in cui sono ricoverati i familiari in modo da poter essere accanto a loro in questo momento”. Nella struttura settimanalmente vengono effettuati test antigenici.

“Lo facciamo dall’inizio dell’epidemia”, continua don Felice che ringrazia “gli infermieri volontari che ci stanno dando una mano”.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlat

Torna a salire il numero dei contagiati a Bisceglie, ora è di circa 200

L’andamento del contagio è in leggerissima risalita. A comunicarlo è il Sindaco Angarano. I cittadini positivi sono attualmente circa 200, una ventina in più rispetto all’ultimo aggiornamento. «Dopo un trend in costante diminuzione negli ultimi mesi e stabile nelle ultime settimane -scrive Angarano-, il contagio è tornato a correre soprattutto negli ultimi giorni. Così, benché […]

Tre romeni in manette, tentavano di rubare in una villa storica a Bisceglie

I Carabinieri della Tenenza di Bisceglie, durante un  servizio di pattuglia per il controllo del territorio,  su segnalazione dalla  Centrale Operativa di Trani, ricevevano notizia della presenza sospetta di tre individui scesi poco prima da una autovettura di colore scuro, in quella Via Imbriani. I militari operanti, giunti sul luogo indicato, acquisivano ulteriori informazioni che, […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: