Covid: primo parto a Bisceglie da madre positiva

Questa mattina una donna di Trani positiva al coronavirus ha partorito un maschietto, suo secondogenito, con parto cesareo nel covid hospital di Bisceglie: è il primo da inizio emergenza a oggi nella struttura covid della Asl Bat. La donna e suo figlio stanno bene. “Abbiamo fortemente voluto la Ginecologia Covid a Bisceglie per garantire un servizio essenziale sul territorio – dice Alessandro Delle Donne, direttore generale Asl Bt – i nostri auguri al piccolo e alla sua famiglia e i ringraziamenti ai tanti operatori sanitari che sono impegnati in questo difficile periodo”. Si attende ora l’esito del tampone fatto sul neonato.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlat

Nova Apulia, Cgil: stop alle attività, stato d’agitazione dei dipendenti

Le lettere di licenziamento sono già partite, nella Bat 8 dipendenti della società Nova Apulia concessionaria del Ministero dei Beni e delle attività culturali e del turismo per la gestione dei servizi di accoglienza e di biglietteria stanno per perdere il loro lavoro. Dal 2013 si occupano di servizi come la biglietteria e il bookshop […]

8 marzo, Cgil Bat: “E donna sia… anche in pandemia”

L’8 marzo, nella giornata internazionale della donna, si terrà un incontro in diretta streaming promosso dalla Cgil Bat sul ruolo della figura femminile in pandemia, dalla scuola alla sanità, passando per le istituzioni e in generale attraversando l’intero mondo del lavoro declinato al femminile. “E donna sia… anche in pandemia” è il nome dell’iniziativa delle […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: