Bisceglie tra le 4 città della Bat a ricevere ristori dalla Regione Puglia

“La Regione Puglia ha trasferito già a fine dicembre scorso alle Camere di Commercio di Bari e di Foggia i 20 milioni di euro destinati a ristorare le imprese che sono state costrette a rimanere chiuse nella settimana tra l’8 e il 14 dicembre, con l’estensione della zona arancione a 20 Comuni delle province di Foggia, Barletta-Andria-Trani e di Bari”. Lo comunicano il vicepresidente della Regione Puglia, Raffaele Piemontese, e l’assessore regionale allo Sviluppo economico, Alessandro Delli Noci, che annunciano “l’imminente uscita degli avvisi da parte delle due Camere di Commercio, con cui abbiamo proficuamente cooperato per individuare misure di accesso semplificato esclusivamente su piattaforma telematica e in modo da garantire rapidità di erogazione”.

Questi i 20 Comuni che furono interessati dall’estensione per una settimana della “zona arancione”: Accadia, Ascoli Satriano, Carapelle, Cerignola, Foggia, Lucera, Manfredonia, Monte Sant’Angelo, San Marco in Lamis, San Nicandro Garganico, San Severo, Torremaggiore, Troia e Zapponeta, per la provincia di Foggia; Andria, Barletta, Bisceglie e Spinazzola per la provincia BAT; Altamura e Gravina di Puglia, per la provincia di Bari.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlat

Spina: «In Consiglio Comunale richiamati quasi tutti gli indirizzi della mia Amministrazione su Pug e opere pubbliche»

«Il tempo è’ galantuomo! Oggi in consiglio comunale, nel delineare i programmi del DUP (documento unico di programmazione ) 2021, Angarano e quasi tutti i consiglieri comunali intervenuti hanno richiamato gli indirizzi della mia amministrazione comunale in materia urbanistica (PUG), di opere pubbliche (piazza del pesce, teatro sul bastione San Martino, area mercatale via San […]

Consiglio comunale, Angarano: approvati Dup 2021-2023 e progetti di importanti opere pubbliche

Il consiglio comunale di Bisceglie, nella seduta di mercoledì 24 febbraio, ha approvato il Documento unico di programmazione (Dup) 2021-2023 con i voti favorevoli della maggioranza. Nella stessa seduta, inoltre, sono stati approvati all’unanimità dei presenti sia il progetto definitivo per il riutilizzo delle acque reflue civili dell’impianto di depurazione dell’agglomerato di Bisceglie sia il […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: