Antenne, Spina al Sindaco: «Nel 2002 mi espressi contro e non ero Sindaco»

«Angarano politicamente disonesto e bugiardo come sempre. Un comunicato farneticante per aver svenduto per 30 anni, fino al 2051 tutti gli spazi comunali per installare antenne umts che potranno diventare punti di riferimento anche del 5 G. Un milione di euro da incassare subito: tanto vale la salute dei biscegliesi e dei nostri figli per Angarano, Consiglio e c. Mistificatori e bugiardi politicamente come sempre, cercano di prendere in giro i biscegliesi, dicendo che io ero Sindaco nel 2002. Ma come tutti sanno nel 2002 io ero consigliere di opposizione e mi espressi contro l’installazione delle antenne!! Spina divento’ sindaco del 2006 se lo ricordi Angarano. E nel 2012 il sottoscritto, proprio contro la volontà del suo assessore Angelo Consiglio, ora vice sindaco di Angarano, rifiuto’ di fare concessioni per trent’anni pur potendo fare cassa, perché è da vili fare concessioni oltre il termine del proprio mandato o, addirittura, per trent’anni come hanno fatto questi irresponsabili, ipotecando la salute dei nostri figli. Per questo la concessione era scaduta e Angarano ha fatto il suo regalo ambientale mensile. Cemento nella zona di pregio ambientale al pantano (165) e antenne elettromagnetiche nei parchi e nelle strutture sportive della città !! La prossima amministrazione dovrà revocare queste concessioni trentennali, costi quel che costi!».

E’ la replica del consigliere comunale Spina al comunicato diffuso in mattinata dall’Amministrazione comunale (LEGGI QUI)

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Bandiera Blu, Boccia: «Per Bisceglie traguardo da non sprecare. Buon auspicio per stagione estiva»

“Le 17 Bandiere Blu che può vantare la Puglia nel 2021 saranno sicuramente di buon auspicio per la stagione estiva che sta per iniziare. È un riconoscimento importante che dimostra la bontà delle politiche pubbliche messe in campo in questi anni che hanno avuto il rispetto dell’ambiente e dei nostri mari come punto fermo. La […]

La Regione Puglia a favore delle famiglie in crisi, anche a chi ha già Reddito di Cittadinanza

Si allarga la platea delle famiglie pugliesi, in crisi economica per l’emergenza Covid, che potranno chiedere e ottenere un sostegno. I comuni pugliesi, infatti, potranno estendere l’aiuto economico anche a chi già beneficia di sostegni pubblici come il reddito di cittadinanza. E’ quanto prevede una legge approvata all’unanimità ieri dal Consiglio regionale pugliese. Nel caso […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: