“DifendiAmo Bisceglie”: La Green Card torna ancora protagonista dello scenario cittadino

«Tutti i biscegliesi che hanno maturato il contributo per la raccolta differenziata consegnata direttamente presso l’Isola ecologica negli anni 2017 e 2018, grazie all’intervento di Difendiamo Bisceglie, iniziano a vedere i risultati.
L’Amministrazione aveva sbadatamente dimenticato di versare i contributi “concedendo” solo un misero sconto TARI 2019 (equivalente a circa il 40% delle somme dovute).
Difendiamo Bisceglie ha predisposto, già nel 2019, tutte le richieste di pagamento. A queste il Comune di Bisceglie ha risposto indicando le somme dovute. A distanza di quasi due anni, finalmente, i cittadini stanno ricevendo gli assegni per il contributo maturato.
Ma la questione non è affatto chiusa! Infatti il Comune ha liquidato una somma notevolmente inferiore, rispetto a quella già riconosciuta, indicando la cifra come saldo dovuto.
Nulla di più falso. Secondo i nostri conteggi, e soprattutto secondo quanto espressamente dichiarato dall’Ente, i cittadini dovranno ricevere ancora una differenza.
Per il momento esprimiamo viva soddisfazione perchè “qualcosa si è mossa” e, finalmente, siamo riusciti a far ottenere una parte del contributo per la Green Card. Tuttavia l’azione a tutela dei cittadini non si ferma e continueremo finchè tutti avranno il 100% del contributo».
Lo comunica il Presidente del movimento politico “DifendAmo Bisceglie”, Flavio De Feudis.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlat

Covid: Emiliano, su scuole decida il governo, basta con le ipocrisie

“Si dica chiaramente che le Regioni, ove dovesse succedere una catastrofe scolastica, non sono responsabili. Su questo punto tutti i governi, più quello precedente che l’attuale, hanno avuto l’idea di promuovere la scuola in presenza ma nessuno si è sentito in dovere di togliere i poteri residui ai presidenti di Regione sulla scuola”. Lo dice […]

Covid, Cgil: anche nella Bat è stata avviata la campagna vaccinale per i Vigili del fuoco

Dopo la raccolta del consenso dei Vigili del fuoco con un adesione risultata altissima, il Comando della Bat, insieme agli altri Comandi pugliesi, grazie agli accordi intrapresi dai Comandanti Provinciali dei Vigili del fuoco, con i Prefetti e le Direzioni sanitarie delle Asl, ha predisposto la vaccinazione di tutti gli operatori a partire da questa […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: