Rotary Day, 116° anniversario del Rotary International

Il Rotary festeggia in tutto il mondo l’anniversario della nascita dell’Associazione avvenuta nel 1905. Donne e uomini, attivi nel mondo del lavoro, che fanno parte di una organizzazione mondiale, fondata dall’americano Paul Harris e formano una rete globale di 1,2 milioni di persone che credono in un mondo dove tutti i popoli, insieme, promuovono cambiamenti positivi e duraturi nelle comunità vicine, in quelle lontane, in ognuno di noi.

Promuovere cambiamenti positivi e duraturi richiede vero impegno e visione. Da 116 anni, infatti, i soci del Rotary sono pronti ad agire facendo leva sul loro impegno, passione, energia ed entusiasmo per realizzare progetti sostenibili e sono continuamente impegnati a migliorare il mondo in cui viviamo : promuovere la pace, combattere le malattie, fornire acqua potabile e strutture igienico-sanitarie, proteggere madri e bambini, sostenere l’istruzione, sviluppare le economie locali e sostenere l’ambiente.

Il 23 febbraio ricorre l’anniversario della fondazione del 1°Rotary Club quando Paul Harris insieme a tre amici diede vita al Rotary Club di Chicago. E non a caso febbraio è anche il mese della Costruzione della Pace e della prevenzione dei conflitti. Due momenti importanti e significativi per la vita del sodalizio che, compie 116 anni dedicati a promuovere fratellanza e pace.

Oggi i soci del Rotary Club International sono un milione e 200 mila nel mondo, i Club più di 35.000. In tutto il mondo sono operativi 530 Distretti di cui 13 sono quelli attualmente presenti in Italia.

Con questi presupposti il 23 febbraio si celebra questo impegno, per diffondere e affermare nelle comunità il principio rotariano di servire al di sopra di ogni interesse personale secondo i principi ed i valori del Rotary e creare opportunità di concordia, di comprensione internazionale, spirito di amicizia e di pace.

Per lanciare un messaggio significativo il 23 febbraio si illumineranno di blu alcuni luoghi storici di riferimento delle città in cui sono presenti i Club rotariani.

Il Rotary Club Bisceglie, presieduto quest’anno da Giuseppina Pedone, è da tempo impegnato in una serie di azioni di servizio sul territorio. Per aderire a tale iniziativa, grazie alla collaborazione dell’Amministrazione Comunale, si accenderà la luce del Rotary dal 23 al 25 febbraio su Palazzo San Domenico : una luce blu di speranza e di solidarietà verso la comunità biscegliese.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlat

8 marzo, Cgil Bat: “E donna sia… anche in pandemia”

L’8 marzo, nella giornata internazionale della donna, si terrà un incontro in diretta streaming promosso dalla Cgil Bat sul ruolo della figura femminile in pandemia, dalla scuola alla sanità, passando per le istituzioni e in generale attraversando l’intero mondo del lavoro declinato al femminile. “E donna sia… anche in pandemia” è il nome dell’iniziativa delle […]

Covid: Coldiretti, per effetto chiusure consumi degli italiani tornati indietro di 20 anni

Da lunedì 2 italiani su 3 (66%) sono costretti ad affrontare le restrizioni nelle regioni arancioni e quelle più rigide in vigore nelle rosse per il rischio Covid dove risiedono quasi 40 milioni di persone. E’ quanto emerge dall’analisi della Coldiretti in occasione dell’entrata in vigore del nuovo Dpcm con la nuova mappa dei colori […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: