La Fondazione Musicale Biagio Abbate pronta a formare l’orchestra giovanile della provincia BAT

La Fondazione Musicale Biagio Abbate di Bisceglie ha dato il via in collaborazione con il Teatro Politeama Italia, ad una selezione per l’ammissione all’ Orchestra Giovanile della BAT per il triennio 2021/2024 al fine di collaborazioni con istituzioni musicali, concerti, incisioni e partecipazioni a festival o messa in scena di opere liriche.

Le domande di ammissione alla selezione, chiuse il 15 febbraio 2021, riservata a giovani di età non inferiore ai 16 anni e non superiore ai 30 anni per gli strumenti: violino, viola, violoncello, contrabbasso, flauto, oboe, clarinetto, fagotto, corno, tromba, trombone, tuba, arpa, timpani, percussioni, pianoforte, ha visto una massiccia partecipazione da tutta Italia con l’arrivo di ben oltre 100 domande per circa 50 posti disponibili.

In questi giorni si è riunita la Commissione Artistica, presieduta dal M° Carmine Scarpati e composta dai Maestri Clelia Sguera, Claudia Lops, Paolino Addesso e Benedetto Grillo, per accogliere ed analizzare i numerosi video inviati da ciascun partecipante e decidere l’elenco degli ammessi alla selezione che sarà pubblicato il giorno 28 febbraio sul sito della Fondazione www.fondazioneabbate.com

Bisceglie si dimostra ancora una volta, tramite la sua Fondazione Musicale, un laboratorio nazionale per la creazione di una nuova generazione musicale di artisti.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Leonardo Lamantea in gara per il “Fantastico Festival”, vota Lelam su Facebook e Instagram

C’è il “Fantastico Festiva” e tra i partecipanti c’è il diciottenne biscegliese Lelam (Leonardo lamantea).  Superate le prime fasi del concorso è giunto all’ultimo step, la semifinale, oggi alle ore 21.00 sul profilo Facebook di “fantastico festival”, ci sarà la diretta dove vi verrà chiesto di votare attraverso le reazioni (per lelam la regione sigh), […]

Servono fondi, l’associazione “I fiati” apre al tesseramento

Con una lettera aperta indirizzata a sostenitori e simpatizzanti, l’associazione biscegliese “I fiati” (concerto bandistico “Città di Bisceglie” della fondazione “Biagio Abbate”) ha aperto la sua campagna tesseramento. «L’emergenza sanitaria che ha segnato il 2020 -si legge nella lettera- ci ha impedito di poter organizzare e di godere delle nostre attività artistiche. Nonostante ciò, siamo […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: