Trigesimo, domenica 28 ricordato il sorriso della professoressa Luisa Rana

In tanti erano presenti ieri pomeriggio a Bisceglie, presso la chiesa di San Silvestro, al trigesimo dell’amatissima Professoressa di educazione musicale Luisa Rana, scomparsa prematuramente all’ eta’ di 62 anni. Don Michele Barbaro ha officiato la messa con Don Fabio Daddato, quest’ ultimo ha ricordato quanto la docente fosse amata e coinvolta in numerose attivita’ di volontariato, tra queste l’ Anteas, e il New Chorus. L’ organo della chiesa, sul quale l’insegnante suonava, e’ rimasto simbolicamente vuoto, ha spiegato Don Fabio, su quel prezioso strumento musicale che l’ha accompagnata durante tutta la sua vita, Luisa suonava e cantava durante le celebrazioni eucaristiche, a beneficio della comunita’ Parrocchiale. Al culto religioso, erano presenti oltre ai numerosi amici e parenti, anche la sua carissima mamma
Pasqua Pia Bussetti, il marito Sante con i figli Marcello, Grazia Pia e Maria Cristina, affranti dal dolore anche i due fratelli Franco e Mimmo. Il soprano Marzia Pedone gia’ alunna della Professoressa, ha cantato e diretto il coro in modo encomiabile, dal matroneo durante la messa, dimostrando le sue incredibili capacita’ vocali.
Al termine, sono stati consegnati dei segnalibri al posto delle tradizionali pagelline, sui quali si puo’ ammirare il bellissimo volto sorridente di Luisa e leggere il testo della canzone del grande tenore Luciano Pavarotti ” Buongiorno a te ” e la frase di Sant’Agostino ” Non rattristiamoci per averla persa, ma ringraziamo di averla avuta “. Luisa Rana non era solo bella, ma anche di animo gentile, tenace nel raggiungere i traguardi che si era imposta attraverso l’insegnamento, e nel trasmettere agli altri, l’amore per la musica, era sempre disposta ad aiutare il prossimo con il sorriso, i bellissimi ricordi da lei lasciati, hanno colmato il cuore di molti. Ora il suo talento sara’ a disposizione di alunni speciali: gli angeli in paradiso.

Antonella Salerno

One thought on “Trigesimo, domenica 28 ricordato il sorriso della professoressa Luisa Rana

  1. Riposi in pace ora canterà nei cieli tra gli angeli 🙏🏻🙏🏻🙏🏻 Un abbraccio alla famiglia

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Famiglia cena al ristorante e si da’ alla fuga senza pagare il conto. Titolare e personale riescono però a raggiungerli

Con l’intensificarsi del lavoro nella ristorazione in questo periodo, dove in tanti approfittano delle belle serate per cenare fuori, l’attenzione degli operatori del settore verso il servizio da offrire alla clientela si fa più scrupoloso. Un elevato livello di attenzione è però richiesto verso quei clienti che improvvisamente spariscono alla presentazione del conto. Come è […]

Crediti professionali e incompatibilità dell’ex Sindaco Spina in Consiglio: la Corte d’Appello chiude la pratica

«La Sentenza della Corte d’Appello di bari del 13 luglio 2021 mette la parola fine a una delle tante pantomime messe in campo dagli oppositori dell’amministrazione Spina qualche anno fa. Nel 2017 il Comune rifiutò di pagare miei crediti professionali risalenti agli anni precedenti alla mia sindacatura, eccependo la prescrizione degli stessi. Non volli fare […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: