Il “Mantello di San Francesco” a Bisceglie dal 12 al 18 aprile

Una reliquia di San Francesco in occasione dell’ottavo centenario del ‘Capitolo delle Stuoie’ è in giro per l’Italia, in questi mesi, e arriverà anche nella nostra Regione a partire dal 4 marzo quando sarà ospitata a Molfetta  ed esposta per quattro giorni nella Basilica Madonna dei Martiri.

“La reliquia sta peregrinando in questo tempo di quaresima per i santuari dei Frati Minori di Puglia e Molise – ricorda in una nota la confraternita – Arriverà dal convento di Santa Maria Maddalena di Castelnuovo della Daunia e, dopo Molfetta, andrà presso la chiesa di Santa Maria Vetere di Andria”.

La provincia della Bat sarà quindi la seconda tappa a marzo della reliquia del Serafico Padre Francesco. Sarà a Bisceglie, presso il Monastero di San Luigi, dal 12 al 18 aprile. Il Capitolo delle Stuoie ricorda l’episodio avvenuto nel 1221, quando San Francesco convocò ad Assisi tutti i suoi frati che, convenuti in gran numero e non avendo dove dormire, si adagiarono sulle semplici ed umili stuoie’. Da qui il nome della celebrazione.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Sicurezza e legalità, Unionecommercio: Nitti suona la sveglia nella Bat

L’intervento del Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Trani, dott. Renato Nitti, sembra aver scosso un territorio notoriamente ultimo in Italia nelle cose belle e buone e primo in quelle brutte e cattive. Come al solito non le manda a dire il Presidente Unibat, Savino Montaruli, che aggiunge.: “il Procuratore suona la sveglia in […]

Permeabilità alle mafie. Per Eurispes-DNA, BAT peggio della provincia di Matteo Messina Denaro

Come rispondono i nostri sindaci, il prefetto, i parlamentari del territorio all’appello del Procuratore Nitti? L’appello del Procuratore della Repubblica di Trani, Renato Nitti, rompe il velo di omertà e d’ipocrisia delle istituzioni locali sul fenomeno della penetrazione delle mafie nella nostra provincia. Non serve andare di fioretto, quando si analizzano certi fenomeni. Bisogna mettere […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: