Rifiuti: sequestrata discarica abusiva, 7 persone denunciate a Bisceglie

Le sette persone denunciate a Bisceglie dagli uomini della Capitaneria di porto sono accusate di abbandono e deposito incontrollato di rifiuti sul suolo, realizzazione di una discarica non autorizzata e trasporto di rifiuti senza il formulario di identificazione per aver realizzato una discarica abusiva di rifiuti pericolosi in un’area estesa per mille metri quadrati posta sotto sequestro. La zona denominata “Vigneto” ospitava 500 metri cubi di rifiuti pericolosi e non pericolosi tutti sequestrati. Si tratta di materiale edilizio, rifiuti di materiale plastico e conglomerato bituminoso e rifiuti provenienti da scavo.

L’attività di indagine ha permesso di verificare la presenza di un autocarro, intento a scaricare i rifiuti provenienti dagli scavi per le attività di posa della fibra ottica effettuati nel comune di Bisceglie che non era in possesso del formulario di identificazione dei rifiuti. Anche il mezzo è stato sequestrato..

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Covid: in Puglia 1.180 nuovi casi e 24 decessi

Oggi in Puglia sono stati registrati 13.376 test per l’infezione da Covid-19 coronavirus e 1.180 casi positivi: 267 in provincia di Bari, 159 in provincia di Brindisi, 216 nella provincia BAT, 194 in provincia di Foggia, 128 in provincia di Lecce, 215 in provincia di Taranto, 4 casi di residenti fuori regione, 3 casi di provincia di […]

Ambulanti protestano in Regione, Emiliano scrive a speranza

Un’intera giornata trascorsa sul Lungomare di Bari, presso la sede della Presidenza della Regione Puglia. Un’intensa giornata di trattativa sindacale con le Rappresentanze dell’Associazione di Categoria incatenati, a dimostrare il profondo disagio nel vedere i mercati e le attività ambulanti all’aperto tenute chiuse. Dopo un’interlocuzione con le Forze di Polizia, presenti sul posto e fortemente […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: