Spina: «Fondi Covid utilizzati illegalmente da Angarano»

«L’ultima intervista di Angarano dopo lo sgombero: 1) ringrazio il dirigente Losapio per aver firmato l’ordinanza di sgombero (lui non ha avuto il coraggio di firmarla?); 2) ringrazio La prefettura della Bat per aver coordinato le operazioni di sgombero dell’immobile comunale; 3) ringrazio le forze dell’ordine per aver eseguito l’ordinanza dell’arch. Losapio; 4) ringrazio i titolari del B. E B. che ospiterà in futuro i destinatari dello sgombero, a spese dei cittadini e del Comune; 5) ringrazio i dirigenti comunali che hanno trovato le risorse della Regione e dello Stato destinate all’emergenza Covid che verranno, invece, destinate ai buoni pasti delle famiglie destinatarie dello sgombero.

Mi domando: Angarano quando potrà essere ringraziato dai cittadini per un gesto di coraggio o di solidarietà o di generosità verso chi è’ in difficoltà? Non sarebbe stato meglio un’autotassazione di sindaco e assessori, che avevano già preso in giro i cittadini promettendo la restituzione di mezzo stipendio comunale, anziché togliere risorse dal bilancio comunale destinate per legge all’emergenza Covid? Angarano rivolge ringraziamenti e pensieri a tutti!! Ma un’opera o un aiuto concreto e non a chiacchiere quando?»

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Spina: «Manifesti “selvaggi” autorizzati da Angarano?»

«Mi dispiace veramente, oggi, vedere un uomo di forte etica morale come Enrico Letta essere trascinato da Angarano in un contesto di illegalità e impunità come quello biscegliese. Se una qualsiasi attività commerciale o sociale o culturale avesse voluto promuovere un evento attraverso la proliferazione a decine e decine (per strada, sui muri e ai […]

Covid: Boccia, ‘utilizzare Astrazeneca per soggetti fragili’

“Dalle autorità scientifiche adesso ci aspettiamo un’indicazione chiara su cosa si può fare e cosa non si deve fare con i diversi vaccini, a chi può essere somministrato Astrazeneca e a chi è preferibile evitare. Ora non c’è più la corsa contro il tempo di qualche mese fa. Le autorità politiche e sanitarie devono dare […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: