Francesco Spina: «Angarano-Natale Parisi invece di fornire le risposte offendono i cittadini!»

«Oramai questa amministrazione ha superato ogni limite ! Centinaia di cittadini oggi si sono domandati perché siano stati mandati indietro coloro che chiedevano del servizio vaccinazioni e perché sia stato chiuso il centro vaccinazione del pala Cosmai sabato e domenica. E soprattutto chiedono che il sindaco della città, massima autorità sanitaria, fornisca dati ufficiali circa il numero di casi Covid a Bisceglie».

«Mi ero fatto interprete stamattina di queste domande dei cittadini arrabbiati, come deve fare chi gratuitamente rappresenta una forza di opposizione ed ecco immediatamente arrivare le offese e le minacce dei ventriloqui dell’amministrazione Angarano, che invece di lavorare prendono lo stipendio solo per offendere il sottoscritto che non li fa manovrare e fare inguacchi amministrativi. Angarano ancora una volta non fornisce risposte di merito ma risponde a suo modo con offese e livore, solo perché qualcuno si è permesso di chiedere perché l’hUb di Bisceglie sia chiuso due giorni e quello delle città limitrofe no».

«Angarano risponda alle domande anziché offendere. Bisceglie è’ in preda al caos generale di illegalità e disordine di ogni genere e ha il record di casi Covid in proporzione agli abitanti. Se continua a nascondere i dati si dimetta per tutelare la dignità dell’istituzione comunale o revochi le deleghe agli assessori responsabili di questo sfascio».

«Si assuma le sue responsabilità E non si trinceri dietro al lavoro sacro di operatori sanitari e volontari, che nonostante la mancanza di una guida autorevole continuano a reggere il servizio con passione e sacrifici!! Fare questo nonostante Angarano e la SVOLTA È’ DAVVERO UN’OPERA STRAORDINARIA!».

Lo scrive in una nota il consigliere comunale ed ex sindaco Francesco Spina.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Estate Biscegliese, le precisazioni dell’ass. Bianco: «Abbiamo preferito sostenere le realtà locali»

“Noi ci rendiamo conto che i metodi siano ben diversi rispetto al passato ma non è una buona ragione per polemizzare e mistificare la realtà. Prima si spendevano decine di migliaia di euro per singoli eventi che non sempre portavano valore aggiunto alla Città. Ora si usa un metodo trasparente e concertativo che, al netto […]

Green Pass, Lopalco: Si sta abusando della parola “libertà”

“Da quando il Governo ha sacrosantamente sancito l’uso del cosiddetto green pass per evitare chiusure generalizzate a fronte della ripresa della circolazione virale, la parola più bella che conosciamo, la parola libertà, è stata più che mai vittima di abuso”. Lo dice l’assessore pugliese alla Sanità, Pier Luigi Lopalco commentando l’introduzione del Green pass in […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: