Intitolazione a Eugenio Monopoli Foyer “Garibaldi”. Figlio Carlo: «Commosso da proposta Casella”

«Sono profondamente commosso, e lo dico con il cuore, dalla proposta e dalle parole scritte da Gianni Casella.
Mio padre, Eugenio Monopoli, ha dato veramente tanto, fino all’ultimo, alla sua Amata Bisceglie; ne ha portato in giro per l’Italia il nome con orgoglio. Ora caro Gianni, a dieci anni dalla sua scomparsa, questa tua onorevole proposta ti rende merito. Perché la proposta di ricordarsi di un figlio della nostra terra, senza andare “fuori” dai confini, senza attingere dai pur grandi nomi nazionali, non poteva che venire da un biscegliese che tiene alle sue origini e che chiede a gran voce di studiare la nostra storia locale. Grazie di cuore Gianni, ti sono grato a prescindere da come andrà questa storia».
Così replica il figlio di Eugenio, Carlo Monopoli alla proposta avanzata questa mattina dal Presidente del Consiglio Comunale Gianni Casella (LEGGI QUI)

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Dalle estorsioni al caporalato, anche la Bat nella geografia criminale disegnata dall’Antimafia pugliese

Sacra Corona Unita, compagini baresi e mafie foggiane. Questo il quadro attuale della “geografia criminale pugliese” articolata in “tre macro-configurazioni criminali” e analizzata nella relazione sulla ‘Diffusione delle varie forme di criminalità organizzata nella Regione Puglia’, approvata dalla Commissione parlamentare Antimafia sul finire della scorsa legislatura e ora resa pubblica. La Sacra Corona Unita è […]

Shoah, Silvestris organizza un momento di commemorazione: “Per non dimenticare”

Stasera giovedì 26 gennaio alle ore 19 in via della Giudecca (alle spalle della Chiesa di San Domenico,nel centro storico) terremo un momento di commemorazione e riflessione sull’olocausto, nella vigilia del giorno della memoria. «Ricorderemo l’orrore della Shoah, la presenza ebraica a Bisceglie e le vicende accadute nella nostra città a seguito delle leggi razziali. […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: