Caos quotidiano all’uscita della scuola di via Fani, strada aperta al traffico e “assembramento” di auto parcheggiate

Continuano le segnalazioni alla nostra Redazione da parte dei genitori dei ragazzi che frequentano la scuola di via Martiri di Via Fani. «Anche ieri -scrivono alcune mamme-, alle 13.00, si è registrato “caos” all’uscita di scuola degli studenti dal plesso scolastico».

«Noi non dobbiamo fare assembramento -lamentano i genitori- ma la strada rimane aperta al traffico, furgoni parcheggiati davanti all’uscita che impediscono di vedere i bambini quando escono.
Macchine parcheggiate sulle strisce pedonali che appena ‘ritirano’ i bimbi non vogliono aspettare per partire ed è un rischio per tutti. Questa è la situazione che si registra con frequenza quasi quotidiana. Vorremmo che qualcuno intervenisse rimediando». 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Covid: in Puglia 3 morti e 112 positivi, l’1,5% dei test

Su 7650 test per l’infezione da Covid-19 oggi in Puglia sono stati registrati 112 casi positivi (con un tasso di positività dell’1,5%): 17 in provincia di Bari, 1 in provincia di Brindisi, 4 nella provincia BAT, 27 in provincia di Foggia, 16 in provincia di Lecce, 42 in provincia di Taranto, 2 casi di residenti […]

Covid. Bari, morto 54enne a 20 giorni dal vaccino: colpito da trombosi venosa e poi da ischemia cerebrale

Sono stati espiantati e donati gli organi dell’uomo di 54 anni morto ieri nel Policlinico di Bari dopo una ischemia verificatasi nei giorni precedenti. Originario di Roma ma residente nella provincia di Bari lo scorso 26 maggio si era vaccinato in Puglia con Janssen. Dopo alcuni giorni era risultato affetto da trombosi venosa, si era […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: