Consiglio Stato respinge istanza genitori: scelta a famiglie, ok ordinanza Dad Puglia

Ok all’ordinanza della Regione Puglia che consente alle famiglie la possibilità di scegliere tra didattica in presenza o a distanza sino alla conclusione dell’anno scolastico. Il Consiglio di Stato ha rigettato l’impugnativa proposta da alcune associazioni, ritenendo che la possibilità di scelta renda la deroga rispetto al dl Covid “conforme alla necessaria proporzionalità”.

“La deroga regionale non ha imposto alle famiglie la didattica a distanza, bensì consentito l’opzione per la didattica digitale integrata, ove esista una espressa richiesta”, scrive il presidente aggiunto Franco Frattini, rigettando l’istanza cautelare, e “la didattica in presenza continua ad essere assicurata e le famiglie che intendono avvalersene ben possono farlo”.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Covid: in Puglia 140 nuovi casi e 3 decessi

Oggi in Puglia sono stati registrati 5.944 test per l’infezione da Covid-19 coronavirus e 140 casi positivi: 43 in provincia di Bari, 22 in provincia di Brindisi, 23 nella provincia BAT, 12 in provincia di Foggia, 15 in provincia di Lecce, 23 in provincia di Taranto, un caso di residente fuori regione, un caso di provincia di […]

Covid: in Puglia 140 nuovi casi e 7 decessi

Oggi in Puglia, a fronte di 5.684 test per l’infezione da Covid-19 coronavirus, sono stati registrati 140 casi positivi: 38 in provincia di Bari, 22 in provincia di Brindisi, 9 nella provincia BAT, 26 in provincia di Foggia, 18 in provincia di Lecce, 26 in provincia di Taranto, un caso di residente fuori regione. Sono stati […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: