“Riflettere sulle mode”, i tatuaggi. Campagna sensibilizzazione Liceo Scientifico e Unesco

Il Liceo Da Vinci con il Club per l’UNESCO di Bisceglie, nella giornata del 27 maggio p.v. ho organizzato insieme a due relatori di chiara fama, Il Prof. Graziano Leuci, chimico ed il dott. Francesco Patella, medico chirurgo specialista in chirurgia e medicina estetica, un incontro di sensibilizzazione al tema dell’applicazione dei tatuaggi, fenomeno in crescente aumento nella popolazione.

A differenza del campo cosmetico, dove il quadro normativo nazionale ed europeo è ben definito, per gli inchiostri utilizzati nei tatuaggi la normativa non è ancora completa. A partire dal 2007, le ricerche hanno evidenziato la presenza di sostanze potenzialmente cancerogene negli inchiostri, nonché la presenza di rischi per la salute anche nelle fasi di rimozione degli stessi.

Una volta introdotto il pigmento sottocute non sempre, infatti, è possibile tornare indietro, e in alcuni casi la rimozione può essere anche controindicata.

In considerazione dei rischi evidenziati, ma soprattutto della possibilità di acquistare on line prodotti di dubbia provenienza e qualità, ma soprattutto poco sicuri dal punto di vista chimico e microbiologico, l’incontro vuole offrire agli studenti un approfondimento qualificato e sensibilizzare le nuove generazioni alla salvaguardia della propria salute e benessere, in linea con gli obiettivi dell’Agenda 2030 – Goals 3-4.

Gli alunni delle classi 1^, 2^ e 3^, coordinati dai docenti di scienze, si collegheranno da casa alle ore 10:45 con i docenti in orario curriculare, dopo aver svolto le prime tre ore in DAD, in modo da poter porre domande attraverso il loro account istituzionale. Le domande saranno coordinate dai docenti di scienze.

I rappresentanti d’istituto, cureranno la diretta Facebook dal sito @vocealdavinci.

L’evento terminerà presumibilmente alle 13:00.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Una storia di disagio nell’indifferenza generale. Dove sono i servizi sociali?

Voglio narrarvi un fatto di cronaca che si sta consumando a Bisceglie sotto gli occhi di tanti omertosi i quali si nascondono sotto la scusa: “non sono fatti miei … loro sono grandi e vaccinati … chi si intriga resta intrigato …” ed altre scuse similari. Forze dell’ordine e Servizi Sociali sono assenti per motivi […]

Cedono marciapiede e cordoli, il Comune ordina all’impresa edile di intervenire a proprie spese

Il Dirigente della Ripartizione Tecnica del Comune di Bisceglie ha ordinato all’amministratore Unico della ditta “Gedil s.r.l.”, di provvedere a propria cura e spese, entro 20 giorni dalla notifica della stessa ordinanza, al ripristino a regola d’arte della superficie del tratto stradale di via Vittorio Veneto fronte civico 106 interessata dal cedimento del manto bituminoso […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: