Bisceglie, la CompagniAurea torna in scena con “Hänsel e Gretel”

La CompagniAurea di Francesco Sinigaglia ha segnato in due repliche presso il teatro “Don Luigi Sturzo” di Bisceglie, il proprio ritorno sulle scene teatrali con la rappresentazione “Hänsel e Gretel”, una fiaba dei fratelli Grimm, venerdì 18 giugno 2021 (ore 18:00 e 20:45). Tenute conto le misure anticovid-19 e facendo da apripista al ripopolamento delle strutture teatrali, dopo la chiusura forzata, il gruppo di Sinigaglia sancisce sul territorio la ripresa delle attività negli spazi pensati per la scena. Il regista ha per questo affermato: «Il coraggio non ci è mancato e abbiamo riportato tantissimi amici in un teatro vero, su delle assi vere. Molti per la prima volta. Un battesimo. Abbiamo inaugurato questa ripartenza e speriamo che seguiranno tante altre di compagnie e associazioni. Siamo stati tutti perfettamente educati al distanziamento e alle mascherine, pubblico compreso puntuale all’inizio degli spettacoli. Una bella inversione di tendenza».

Dopo due anni di attività, tra sospensioni legate all’emergenza pandemica e timide ripartenze, a conclusione dei lavori del laboratorio teatrale “Il teatro delle emozioni. Atto IV” (stagione 2019-20) e “La resilienza. Atto V” (stagione 2020-21), la CompagniAurea è tornata a debuttare con un racconto per l’infanzia, che ha visto protagonisti in scena i giovani allievi d’età compresa tra i 6 e i 15 anni: Simona Angione (Voce narrante), Francesca Elena Caprioli (Strega Cicerenella), Gabriella Cosmai (Voce narrante), Ivan Di Benedetto (Hänsel), Alice Feleqi (Matrigna), Natalia Ferrante (Passero e Anatra), Ramona Ferrante (Voce narrante), Jon Llazani (Padre Taglialegna) Carlotta Mastrodonato (Madre della matrigna, Suocera), Ludovica Quercia (Voce narrante), Porzia Simone (conduzione) e Antonella Suriano (Gretel). Il regista ha aggiunto: «Si cresce insieme, si vince insieme. Tutto bellissimo. Rammento le parole dell’attrice Simona Angione al termine degli spettacoli: “È tutto ok, adesso che possiamo stare insieme. E staremo insieme per sempre. Che ce ne importa se ci sarà da soffrire, da lavorare. Quando non sarà più teatro e quando sarà realtà, un sentiero lo troveremo e ce la faremo. Se andremo lontano o se raggiungeremo il capo del mondo, questo messaggio lo ricorderemo per sempre. Finché staremo insieme senza paura vivremo. E sarà tutto ok. È tutto ok».

Il lavoro Hänsel e Gretel è stato realizzato con il patrocinio del Comune di Bisceglie e in collaborazione con Fondazione DCL, S.O.M.S. “Roma Intangibile”, TeatrItalia e F.I.T.A. Puglia. Parte tecnica: assistente alla regia, Ilaria Di Benedetto; trucco e parrucco, Arianna Lamantea e Porzia Simone; disegno luci e scenografia, Andrea Di Molfetta; luci e audio, S.A.M.Mi Service di Mimmo Palmiotti e Maurizio Palmiotti; costumi, Anna Todisco. La CompagniAurea tiene a ringraziare il teatro “Don Sturzo” per la disponibilità, e per la collaborazione Erica Di Leo, Camilla Sinigaglia, Antica Fioreria e Panificio Mastrodonato, oltre a tutto il comparto stampa.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Luna Nova Band e la grande canzone napoletana il 5 agosto nel quarto appuntamento del “Blu Festival”

 Fedele alla matrice di una rassegna live dal programma versatile per generi, influenze e stili, il “Blu Festival” propone questa settimana il suo quarto appuntamento all’insegna dei pezzi più celebri della canzone napoletana. Giovedì 5 agosto (ore 21.30) sull’imponente trimarano ormeggiato presso Bisceglie Approdi, nel cuore del porto turistico, si esibirà infatti la Luna Nova […]

La Tienamente Band in concerto il 6 agosto

Una storia di musica ed amicizia lunga 13 anni. Un viaggio nella musica italiana d’autore dove in un’ora e mezza di live vengono omaggiati tanti autori: da Capossela a Silvestri, da Vasco a Ligabue, Rino Gaetano, De Andrè, Pfm, Nomadi, Vecchioni, Zucchero, Bennato, Giuliano Palma, Tiromancino e chiaramente, Francesco De Gregori. Consisterà in questo l’esibizione […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: