Il Comune di Bisceglie stanzia un contributo di 3500 euro in favore di una “Missione per conto di Dio”

La Diretta aveva ripreso nella giornata di ieri un post/comunicato del sindaco Angelantonio Angarano che elogiava l’iniziativa “I Bike Brothers – La nostra missione per conto di Dio”.

Si tratta di una maratona ciclistica che ha unito le città di Cuneo e Bisceglie, partita in Piemonte lo scorso 11 giugno e conclusasi proprio ieri al Teatro Mediterraneo di Bisceglie, per raccogliere fondi in favore della Fondazione “Dynamo Camp” impegnata nella cura di bambini affetti da gravi patologie.

L’arrivo a Bisceglie è stato organizzato dall’Asd Vintage Bisceglie over 50. All’associazione la Giunta comunale ha riconosciuto con delibera il patrocinio e un contributo economico massimo di 3.500 euro previa rendicontazione.

One thought on “Il Comune di Bisceglie stanzia un contributo di 3500 euro in favore di una “Missione per conto di Dio”

  1. QUALSIASI dono che venga elargito….ben fatto per una giusta causa.
    Dona e dimentica, ricevi e non dimenticare.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Festa Patronale, la rivolta degli ambulanti: «Dopo l’illegittima assegnazione dei posteggi, ora anche il green pass»

Ormai a Bisceglie il commercio sulle aree pubbliche sta diventando il business del secolo. Tra chi chiede il ritorno al passato con le gestioni d’opportunismo privatistiche e speculative che tanti danni hanno creato giungendo persino a negare la consegna degli elenchi delle anzianità maturate dai concessionari di posteggio, falsando anche il Bando Pubblico contestato da […]

UniCredit sostiene Universo Salute – Opera Don Uva, storico centro di eccellenza italiano per la cura, l’assistenza e la riabilitazione

Erogato dalla banca un finanziamento ad impatto sociale di 2,5 milioni di euro finalizzato a dare continuità alle prestazioni dei poli sanitari di Bisceglie e Foggia, a contribuire al mantenimento degli attuali posti letto e a sostenere un percorso di espansione dell’attività riabilitativa e assistenziale. L’operazione prevede inoltre, al raggiungimento degli obiettivi sociali dichiarati, l’erogazione […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: