Debiti comunali, Spina: «Anche i Revisori dei Conti prendono le distanze»

«S.O.S. debiti comunali: anche i revisori dei conti prendono le distanze. Il “conto consuntivo” relativo all’anno 2020, discusso in consiglio comunale, ha messo a nudo la situazione drammatica dei conti comunali, con la prospettiva di un dissesto vista l’incapacità di Angarano e c. di adottare provvedimenti correttivi a breve.
Non vengono pagati fitti casa, bonus libri ecc. ma in compenso gli sperperi clientelari della SVOLTA stanno mettendo in ginocchio il Comune. Questa volta utilizzerò le parole dei Revisori dei Conti per comunicare la situazione reale , senza aggiungere commenti politici: “L’emersione di debiti fuori bilancio evidenzia una gestione non attenta dei procedimenti amministrativi, con ripercussioni negative sugli equilibri economico finanziari dell’ente. ….risultano comunicate passività potenziali e/o debiti, in corso di istruttoria per euro 1.388.254,91…..di cui 668.621,68 da finanziare” (cioè non coperti). Continuano i revisori : “il collegio è’ costretto a reiterare l’invito all’Ente affinché reimposti senza indugio tutte le procedure amministrative intraprese nel rigoroso rispetto della legge e dei regolamenti vigenti”, per evitare di “minare la stabilità finanziaria dell’Ente creando nocumento allo stesso”. In pratica, se non si interviene subito sul “malato”, la morte finanziaria del Comune di Bisceglie è’ certa. Dopo procura, Corte dei Conti e Tar Puglia gridano l’allarme dei debiti fuori Bilancio nascosti anche i Revisori dei Conti, mettendosi a “parte civile” (come si suol dire). Ora si aspetta l’atto conseguenzale della Procura presso la Corte dei Conti di Bari, a cui il Tar Puglia ha trasmesso la patata bollente delle falsità di Bilancio e dei debiti fuori Bilancio occultati dalla Svolta nel Consuntivo 2019».

Lo scrive il consigliere comunale Francesco Spina in una nota.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Green Pass, Lopalco: Si sta abusando della parola “libertà”

“Da quando il Governo ha sacrosantamente sancito l’uso del cosiddetto green pass per evitare chiusure generalizzate a fronte della ripresa della circolazione virale, la parola più bella che conosciamo, la parola libertà, è stata più che mai vittima di abuso”. Lo dice l’assessore pugliese alla Sanità, Pier Luigi Lopalco commentando l’introduzione del Green pass in […]

Estate Biscegliese, Spina: «Premio “faccia tosta” ad Angarano»

«Presentata L’”Estate Biscegliese” con il suo evento più importante: “Il premio “FACCIA TOSTA” ad Angarano. Per la prima volta nella storia della nostra città non risulta organizzato alcun evento di rilievo a cura e spese del Comune Bisceglie. Il programma presentato non è altro che l’elenco delle attività di alcune delle dinamiche associazioni biscegliesi, che […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: