Blu Festival, giovedì 15 luglio il primo evento sul porto turistico di Bisceglie

Una rassegna di eventi musicali dal vivo allestita nell’inedita quanto suggestiva location sullo specchio acqueo del porto turistico di Bisceglie, a bordo di un imponente trimarano tramutato in palco pronto ad accogliere le performance degli artisti.

Si chiama “Blu Festival” e si prefigge di animare per tutta l’estate una delle zone più affascinanti di Bisceglie l’iniziativa promossa dalle attività commerciali di Via La Spiaggia accomunate sotto le insegne di AssoLocali, in collaborazione con Bisceglie Approdi Marina Resort per il supporto logistico, il patrocinio del Comune di Bisceglie e la partecipazione della locale Confcommercio.

Ogni giovedì, a partire dal 15 luglio, il palcoscenico sull’acqua prospiciente le attività del porto ospiterà le performances di artisti e gruppi all’interno di un programma variegato che spazierà per generi, influenze e stili. Le sonorità provenienti dal mare saranno accompagnate da giochi di luce mozzafiato che renderanno ancor più unica l’atmosfera. Gli eventi sono inseriti nel cartellone di promozione della Bandiera Blu 2021, riconoscimento assegnato a Bisceglie sia per il porto turistico – marina resort sia per diversi tratti della costa.

Il primo appuntamento live del Blu Festival, preceduto da un breve saluto dello staff organizzatore, vedrà l’esibizione de “Le Smorfie”, complesso nazionalpopolare formato da quattro elementi che, accompagnati da diversi strumenti, ripropongono i classici della tradizione musicale italiana. Dal grande Renato Carosone al poliedrico Renzo Arbore, passando per gli intramontabili stornelli romani e napoletano, “Le Smorfie” (Michele Sgaramella voce, gag, fisarmonica e piano; Giuseppe Celiberti alla batteria; Giacomo D’Avanzo alle chitarre, mandolino e cori; Fabrizio Pellegrino al basso e cori) assicurano uno spettacolo all’insegna dell’allegria e del sano coinvolgimento. Inizio serata ore 21,00.

MINO DELL’ORCO

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Ricordo di Fréi Josè Preziosa, missionario biscegliese della Congregazione dei Missionari del Sacro Cuore

L’Associazione Oratoriani e la Parrocchia “San Vincenzo de’ Paoli” di Bisceglie, in occasione della Settimana Missionaria, hanno organizzato un incontro per ricordare la figura di Frèi José Preziosa che ha svolto il suo impegno missionario a Pinheiro, nello Stato di Maranhao in Brasile. La sua instancabile attività missionaria lo portò a fondare la prima scuola […]

Danza, parla un insegnante di Bisceglie: «Ho sentito Antonio Caggianelli lunedì sera, era in ansia»

“Ci siamo sentiti l’ultima volta lunedì sera al telefono per salutarci: mi disse che era un po’ in ansia, ma non so perché. Vorrei che lì non ci fosse andato”. Così a LaPresse l’insegnante di danza e direttrice artistica della scuola ‘New Dance Accademy’ di Bisceglie (Bari), Grazia Di Pinto, in cui insegnava Antonio Caggianelli, 33 anni, […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: