Buona la prima del “Blu Festival”, Silvestris: «Questa è la Bisceglie che ci piace!»

«Ieri prima serata di “Blu Festival” promosso dai ristoratori del porto.  “Noi biscegliesi siamo capaci di grandi cose!
Ieri sera ce lo hanno dimostrato i RISTORATORI DEL PORTO TURISTICO di Bisceglie, che dal nulla ma soprattutto con le loro sole forze, hanno creato uno spettacolo unico davvero.

Tutti i giovedì d’estate si accenderà il Blu Festival. Una serie di band si esibirà direttamente da un catamarano ormeggiato al centro del meraviglioso porto turistico.
Un grande spettacolo di musica e luci.
Questa è Bisceglie.
Forza di volontà e determinazione.

Composta da un tessuto imprenditoriale e commerciale in grado di fare grandi cose. In grado di ripartire.

Questa è la città che ci piace: quella che si rimbocca le maniche e crea grandi eventi, impegnando le proprie risorse e senza guadagnarci lauti cachet!

Un grazie di cuore ai ristoratori del porto turistico, che hanno pensato e realizzato uno spettacolo unico in Italia!”».

Lo ha dichiarato Sergio Silvestris, presidente dell’Associazione Borgo Antico.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Orchestra Filarmonica Pugliese, Al teatro Impero di Brindisi uno spettacolo sulla pandemia

Esorcizzare le paure e le fragilità derivanti dal periodo storico che specie i più giovani stanno vivendo, attraverso due strumenti di comunicazione potentissimi: la musica e la fiaba. È questo il nuovo ambizioso progetto firmato Associazione Auditorium, in collaborazione con le associazioni Ridon-dance e La Bautta. Voci dietro la maschera – La fiaba musicale all’epoca della pandemia,  questo il titolo dello […]

Comincia il Puglia Opera Tour, lo spettacolo itinerante turistico-musicale di Giuseppe Gallo

Mettetevi comodi, allacciate le cinture e fate vidimare il biglietto! Benvenuti al Puglia Opera Tour, lo spettacolo turistico-musicale che vi farà visitare i centri storici della Puglia e i loro tesori nascosti attraverso le musiche di quei celebri musicisti che in queste città vi sono nati, vissuti poco e non morti, ma che grazie alla loro […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: